Inter, che sorpresa ieri per Inzaghi: l’annuncio conferma tutto

Il match di ieri contro l’Udinese ha lasciato molte note positive al tecnico piacentino, ma una spicca su tutto. Le sue parole lo confermano.

L’Inter vola ormai ad ali spianate. I Nerazzurri sembrano aver definitivamente raggiunto quella consapevolezza da grande squadra e tutti remano verso la stessa direzione. La netta vittoria per 4-0 contro l’Udinese ha dato un’ulteriore dimostrazione di come ogni partita venga considerata una finale e non ci si può quindi permettere di fare passi falsi, soprattutto se alle spalle c’è una Juventus che in un modo o nell’altro riesce quantomeno a tenere testa ai vicecampioni d’Europa.

Uno dei punti di forza della squadra è senza dubbio la profondità della rosa che permette a Simone Inzaghi di affrontare al meglio i vari momenti delle gare. Nelle ultime partite, complice l’emergenza in difesa dovuta agli stop di Alessandro Bastoni e Benjamin Pavard, sta iniziando a farsi sempre più strada Yann Bisseck che gara dopo gara si sta confermando come l’ennesimo colpo azzeccato dalla dirigenza nerazzurra.

Il difensore tedesco è stato tra i migliori nel match di ieri sera e sta confermando a tutti la sua evidente crescita, che lo sta facendo passare da semplice alternativa a ottima pedina per il tecnico piacentino. Lo stesso Inzaghi nel post partita ha poi sottolineato il momento d’oro di Bisseck che sembra ormai entrato definitivamente negli ingranaggi della squadra.

Inzaghi elogia Bisseck: “Si è inserito benissimo”

Dopo il triplice fischio del netto successo dei suoi, Inzaghi ha risposto ad alcune domande ai microfoni di Inter Tv e tra i temi affrontati c’è anche stato il rendimento del colosso tedesco che sta iniziando a diventare un punto di riferimento per il tecnico ex Lazio.

Inter, che sorpresa per Inzaghi
Yann Bisseck, ormai un punto di riferimento per l’Inter (ANSA) – spaziointer.it

“La prestazione di Bisseck? Ha fatto molto bene, ma non sono sorpreso. Lo vedo lavorare quotidianamente ed è un ragazzo che lavora molto bene e si è inserito benissimo in gruppo”, ha ammesso Simone Inzaghi dopo la partita. “Ha anche la fortuna di allenarsi con giocatori molto bravi che lo aiutano tantissimo giorno dopo giorno”, le dichiarazioni del tecnico nerazzurro.

Le parole che confermano ciò che si era già abbastanza notato anche solo guardando le ultime partite dell’Inter. Bisseck sta iniziando a carburare e tutto il suo impegno mostrato durante gli allenamenti, si sta iniziando a vedere anche sul terreno di gioco. Di fatto la Beneamata, nel momento di maggior necessità, ha scoperto di poter contare anche su di lui e questo non può che far contenti tutti.

Impostazioni privacy