“C’è un unico pericolo”: Inter, sentenza per Inzaghi e allarme rosso

Allarme per Inzaghi. La sentenza dell’opinionista non lascia dubbi: l’Inter ha un pericolo importante in questa stagione.

L’Inter si è ripresa la vetta della classifica grazie alla rotonda vittoria contro l’Udinese. Così i nerazzurri hanno superato nuovamente la Juventus, che aveva superato il Napoli venerdì sera. Poi la sconfitta del Milan ha allontanato ancor di più, forse definitivamente, i rossoneri dalla lotta Scudetto. Infatti ormai sembra chiaro che solo Madama e Biscione possano provare a combattere fino alla fine per la conquista del Tricolore, anche se nel calcio non si può mai dare nulla per scontato. Però Inter e Juventus sono sembrate le due squadre più solide dall’inizio del campionato, soprattutto per compattezza e volontà.

Quindi è chiaro per opinionisti e addetti ai lavori che la narrazione voglia puntare sul duello tra Inter e Juventus. Il più classico dei duelli, il Derby d’Italia, è pronto ad infiammare la nuova stagione di Serie A. Proprio di questo si è parlato nel post partita di DAZN, nel quale gli ospiti di Tutti Bravi dal Divano hanno raccontato il loro punto di vista sulla lotta Scudetto. In particolare è stato lo scambio di vedute tra Montolivo e Parolo a rendere accesa la trasmissione. I due hanno un punto di vista diverso su quella che sarà la lotta per lo Scudetto.

Scudetto: “Solo l’Inter può perderlo”

È ormai chiaro, per lo meno a questo punto della stagione, che la lotta per lo Scudetto sia ad appannaggio di Inter e Juventus. Le due squadre approcciano le partite in modo diverso, vivono la stagione in modo diverso e, sulla carta, hanno obiettivi diversi. Infatti ad inizio stagione lo stesso Inzaghi ha tracciato come traguardo la seconda stella per l’Inter, mentre Allegri parla di Champions League come “obiettivo minimo“. Poi la classifica ha fatto nascere il dibattito, considerando la battagli a colpi di sorpasso e controsorpasso. Proprio di questo hanno parlato Montolivo e Parolo su DAZN.

lotta Scudetto
Scudetto, la sentenza di Montolivo (LaPresse) – SpazioInter

Montolivo ha esordito così: “L’unico pericolo per l’Inter è l’Inter stessa. Se l’Inter fa l’Inter non ce n’è per nessuno. È già successo in passato che i nerazzurri avessero in mano lo Scudetto e poi l’abbiano buttato via. Però quest’anno è una squadra diversa”. C’è solo l’Inter quindi per Montolivo. Tuttavia Parolo ha dato una chiave di lettura diversa: “L’Inter ha dimostrato a Torino che teme la Juve. Ad un certo punto si è accontentata del pareggio”. Questa la diatriba negli studi di DAZN, diatriba destinata ad alimentare tutta la corsa per lo Scudetto. Per ora l’Inter sorride e la Juve insegue: a maggio si vedrà.

Impostazioni privacy