Vlahovic sfida Lautaro: la risposta sul paragone

L’attaccante della Juventus Dusan Vlahovic, parla del capocannoniere della Serie A e degli altri bomber che ci sono nel campionato italiano. 

Dusan Vlahovic, attaccante della Juventus, è tornato al gol nell’ultima sfida contro l’Inter. Il bianconero, non segnava da 71 giorni, e lo ha fatto nella partita più importante fino ad ora del campionato, contro la squadra di Milano  capolista della Serie A.

Difronte, poi, c’era il capocannoniere del campionato, Lautaro Martinez, che ha risposto al vantaggi del Serbo con il gol che poi è valso il pareggio finale.

L’attaccante della Juventus, ha poi parlato del paragone che fanno tra i due bomber, esaltando però le qualità dell’argentino campione de mondo.

Vlahovic esalta Lautaro, ma non invidia nessuno in Serie A

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Dusan Vlahovic ha parlato del suo momento di forma, della Juve e del paragone con l’attuale capocannoniere della Serie A Lautaro Martinez:

Ho saltato alcune partite e sono rientrato piano piano. Però non vorrei fare paragoni perché viviamo in contesti diversi. È un campione del mondo e posso solo complimentarmi. Lui, Osimhen e Giroud sono grandissimi attaccanti, io però credo in me stesso e non ho nulla da invidiare a nessuno.

Vlahovic esalta Lautaro, ma crede molto in se stesso.
‘Lautaro grande campione, ma io non ho nulla da invidiare’ Vlahovic cosi alla Gazzetta – LAPRESSE – spaziointer.it

L’attaccante juventino, crede molto in se stesso, così come i bianconeri puntano su di lui e sui suoi gol per raggiungere gli obiettivi prefissati e magari fare molto di più.

Impostazioni privacy