Inzaghi in conferenza: “Obiettivo primo posto”, poi annuncio sul turnover

Conferenza stampa di vigilia per Inzaghi che guida i suoi verso la fondamentale sfida di Champions contro il Benfica.

Vigilia di Champions League per l’Inter che domani affronterà il Benfica nel girone di ritorno per lanciare la sfida alla Real Sociedad e mantenere la prima posizione in classifica. Inzaghi in conferenza stampa dichiara apertamente l’obiettivo.

A propositi di messaggi da trasmettere alla vigilia del big match parla Simone Inzaghi in conferenza stampa del match insieme a Carlos Augusto al Da Luz di Lisbona. Di seguito quanto riportato dalla redazione:

Sulle scelte di formazione:

Domani giocherà Auderò, l’ho comunicato alla squadra. Se lo merita perché sta lavorando benissimo, io volevo farlo già debuttare con il Frosinone. Domenica sera abbiamo fatto una partita matura, ma abbiamo preso gol quando avevamo la palla noi: potevamo essere più bravi.

Inzaghi punta al primo posto, poi l’annuncio sul turnover

In seguito Inzaghi non si nasconde e dichiara il primo posto nel girone come obiettivo della Champions, poi in un secondo momento rivela che ci sarà un turnover su alcuni ruoli contro il Benfica:

I vantaggi e i rischi della partita?

Sarà una partita importante e ne ho parlato con i ragazzi. Siamo già qualificati ed è una soddisfazione, ma il nostro lavoro non è finito: puntiamo al primo posto anche se sappiamo che la Real Sociedad è prima con noi.

Qual è la priorità?

Siamo l’Inter e abbiamo l’obiettivo di vincerle tutte. L’anno scorso, ad esempio, abbiamo giocato 57 partite su 57, due anni fa 52 su 57. Abbiamo una grande responsabilità e vogliamo regalare gioie ai nostri tifosi.

Sul Benfica:

Il Benfica è un’ottima squadra e quindi in casa sarà ancora più difficile da affrontare. Sappiamo cosa sono capaci di fare: nel derby, per esempio, perdevano e poi hanno vinto. Dal punto di vista tattico può permettersi di alterare e giocare con punte fisiche, hanno tante alternative e una rosa lunga. Inoltre, ho grandissima stima per Schmidt. Quest’anno hanno avuto un cammino più difficile, è diventato tutto più complicato dopo la prima gara contro il Salisburgo.

Inzaghi in conferenza: "Obiettivo primo posto", poi annuncio sul turnover
Inzaghi punta al primo posto, poi l’annuncio sul turnover (LaPresse)- spaziointer.it

Riguardo l’importanza di arrivare primi nel girone:

Noi siamo concentrati sulla partita contro il Benfica perché loro vorranno fare un’ottima gara visto che vogliono restare in Europa. Siamo focalizzati solo su domani anche se sappiamo che la Real Sociedad sta facendo bene. Sarà lo scontro diretto a decidere chi arriva primo.

Come sta andando Sanchez?

Ha avuto un problema, è tornato con la caviglia gonfi e ieri ha fatto un allenamento parziale, mentre oggi si è allenato con il gruppo. Penso che potrebbe giocare dall’inizio: sono contento di lui e di come si sta allenando e comportando. Con il Salisburgo ha fatto un gol importante.

 

Impostazioni privacy