Inter, arriva la critica: “Mi aspetto di più”

Non è piaciuta la prestazione dell’Inter contro la Juventus: l’ex difensore critica la partita giocata dai ragazzi di Simone Inzaghi.

Archiviare la gara precedente e andare subito avanti per guardare alla prossima partita: in un calcio con ritmi così frenetici non ci si può fermare mai a pensare. Vale così anche per l’Inter, reduce dal big match del weekend contro la Juventus, ma che tra solo un giorno dovrà scendere nuovamente in campo per affrontare il Benfica in Champions League.

La partita di Lisbona dirà poco però sulla classifica del Gruppo D. L’Inter è già qualificata agli ottavi di finale ed è appaiata in testa alla classifica a quota 10 punti con la Real Sociedad: sarà decisivo lo scontro diretto di San Siro del prossimo 12 dicembre per decretare chi vincerà il girone e sarà testa di serie nel sorteggio per gli ottavi.

Piccola critica all’Inter dopo il match con la Juve

Se il mister Simone Inzaghi e i giocatori sono già concentrati su prossimo impegni, c’è chi continua a commentare il match dell’Allianz Stadium. Qualcuno non ha apprezzato l’atteggiamento remissivo dell’Inter, che non ha rischiato di vincere la partita e fare un importante allungo in classifica. Tra coloro che hanno avuto qualcosa da ridire all’Inter c’è stato anche Lele Adani che ha così parlato al termine del big match.

L’Inter ha un percorso negli ultimi due anni e mezzo in cui sono state vinte quattro coppe di cui due in finale con la Juve, mi aspetto di più rispetto a una Juve che è cresciuta per quella che è la sua mentalità. Barella, Calhanoglu e Mkhitaryan è il centrocampo che è arrivato in finale di Champions, ma con la Juve non sono quasi mai arrivati in area di rigore.

Adani non approva la prestazione dell'Inter
Juve Inter, l’Inter non è piaciuta ad Adani (ANSA) – spaziointer.it

Una critica velata che è stata condivisa anche da altri opinionisti ed ex calciatori. Per molti l’Inter avrebbe dovuto azzannare i bianconeri, vista la superiorità nel gioco e negli uomini, mentre invece ha sprecato un’occasione ghiotta. Ma l’Inter proverà a rifarsi in campionato sin sa subito, dato che dopo il Benfica ci sarà un altro big match: domenica sera i nerazzurri affronteranno il nuovo Napoli di Walter Mazzarri allo Stadio Diego Armando Maradona.

Impostazioni privacy