Lautaro pareggia Icardi: è il secondo a riuscirci con l’Inter

Con il gol contro la Juventus, valso il pareggio, Lautaro Martinez ha centrato un record importante in nerazzurro.

Siamo nel cuore di Juventus-Inter ed il parziale è fermo sul punteggio di 1-1, dopo i gol di Vlahovic e Lautaro Martinez. I bianconeri si erano portati in vantaggio con il gol del serbo, ma il Biscione ha subito risposto con il timbro di Lautaro, servito alla perfezione da Thuram al termine di un’ottima giocata in verticale.

Lautaro Martinez, record condiviso

L’Inter ha pareggiato il vantaggio iniziale della Juventus sull’ottima combinazione dell’out destro nerazzurro. Si parte da Sommer, si esce su Dumfries, poi Thuram spinge la transizione. Il francese vede Lautaro, che è bravo a passare alle spalle di un colpevole Gatti mettendo in rete il gol del pari.

record Lautaro Martinez
Lautaro Martinez, il record in nerazzurro (ANSA) – SpazioInter

Ovviamente la rete dell’argentino è stata importantissima per l’economia della partita, anche se Lautaro ha così raggiunto un traguardo importante. Infatti l’attaccante nerazzurro ha centrato il 13esimo gol in 13 partite in stagione fino a questo momento.

Il record ha portato Lautaro Martinez ad agguantare Mauro Icardi del 2017/18. Infatti il giocatore del Galatasaray c’era riuscito qualche stagione fa ed ora è stato agganciato dal Toro. La cosa incredibile è che i due argentini sono stati gli unici giocatori a riuscirci negli ultimi 60 anni, a dimostrazione del peso specifico che Lautaro Martinez ha con la maglia dell’Inter.

 

Impostazioni privacy