Inter, non ci sarà: stangata pesante per Inzaghi in vista della Juventus

Inter, arriva una stangata pesante per Inzaghi verso la sfida contro la Juventus: non ci sarà questa sera.

Questa sera andrà in scena all’Allianz Stadium la sfida tra Juventus e Inter. Una partita molto sentita da entrambe le compagini che cercheranno in tutti i modi di portare a casa i tre punti. Una vittoria, infatti, potrebbe rappresentare la svolta della stagione per entrambe le squadre che sono distanziate in classifica da soli due punti. L’avvicinamento a questo derby d’Italia, però, non è stato affatto semplice per i due allenatori. Allegri dovrà rinunciare sicuramente a Weah e Danilo. I due non sono riusciti a smaltire i rispettivi problemi fisici e non saranno quindi della partita. Stringerà i denti, invece, Manuel Locatelli.

Il centrocampista italiano è stato in dubbio fino all’ultimo ma negli scorsi giorni è tornato ad allenarsi in gruppo e quindi andrà almeno in panchina. Il tecnico toscano ha inoltre recuperato verso questa partita Alex Sandro, Miretti e Mckennie. Il primo era fuori da tempo ed è finalmente tornato a disposizione. I due centrocampisti, invece, avevano accusato qualche problemino prima della sosta per le nazionali ma ora sono arruolabili. Stesso discorso vale per Simone Inzaghi. Il tecnico piacentino dovrà rinunciare in difesa a Bastoni e Pavard. In dubbio, invece, restano Sanchez e Cuadrado.

Juventus-Inter, le ultime su Sanchez e Cuadrado

Alexis Sanchez e Juan Cuadrado sono gli unici due giocatori in dubbio in vista della sfida di questa sera. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, l’attaccante cileno si è infortunato al rientro dalla sosta per le nazionali. L’ex Marsiglia è tornato con una forte distorsione alla caviglia e dunque sarà a disposizione di Inzaghi per la sfida di questa sera. Duro colpo per il tecnico della Beneamata che non potrà contare su Sanchez neanche a gara in corso. Discorso diverso, invece, va fatto per Juan Cuadrado.

Sanchez salterà Juventus-Inter, le ultime su Cuadrado
Sanchez salta Juventus-Inter – ANSA – spaziointer.it

L’esterno colombiano in quest’inizio di stagione ha lottato con la tendinite che non gli ha permesso di essere sempre arruolabile dal tecnico piacentino. Questa sera, però, l’ex Juventus voleva esserci a tutti i costi e quindi stringerà i denti e andrà in panchina. Il classe 1988 non ha i 90′ nelle gambe, ma potrà essere un’arma letale a gara in corso proprio contro la sua ex squadra in quella che era la sua vecchia casa. Un rientro importante per Inzaghi considerando che, all’occorrenza, potrebbe anche far rifiatare Dumfries sulla corsia destra.

Impostazioni privacy