“Offerte da 10 milioni l’anno”, il Porto snobba l’Inter: annuncio su Taremi

Il Porto ha scoperto le carte su Mehdi Taremi. Il presidente dei portoghesi ha rilasciato diverse dichiarazioni sul futuro del bomber.

Dopo la conclusione della pausa nazionali e la qualificazione ottenuta dall’Italia è giunto il momento di tornare a guardare il panorama della Serie A. L’Inter viaggia spedita verso il big match con la Juventus di domenica sera. Tuttavia, con l’arrivo dell’inverno, è normale che un occhio cada anche sul calciomercato.

Taremi, la situazione

Non è un segreto che diverse squadre, tra cui l’Inter, siano interessate all’acquisto di Mehdi Taremi. L’attaccante del Porto ha dimostrato negli ultimi anni di essere uno dei migliori 9 classici ancora in circolazione e i nerazzurri ci hanno messo gli occhi sopra. Tuttavia non è così semplice arrivare al bomber dei Dragoes.

Taremi Inter
Taremi, il futuro del bomber (ANSA) – SpazioInter

In particolare il presidente dei lusitani, Pinto Da Costa, ha spiegato la situazione per filo e per segno ai microfoni di SIC. Da Costa ha detto:

“Bisogna essere realisti. Taremi ha delle offerte da 10 milioni l’anno che non ha ancora accettato. Signori datemi 10 milioni per Taremi, 10 milioni per il fisco e gli rinnoverò il contratto. Anche il Milan ci ha provato in estate, ma con proposte ridicole. Non erano nemmeno vicini al valore della clausola”.

Tralasciando la parentesi sul Milan, è chiaro che il bomber del Porto abbia offerte decisamente importanti. Ora sta all’Inter decidere cosa mettere sul piatto in estate, magari muovendosi con anticipo per capire se quello di Da Costa sia un possibile bluff. Tuttavia ciò che è certo è che la strada per Taremi sembra essere decisamente in salita.

Impostazioni privacy