Inter-Skriniar, il messaggio dell’ex fa infuriare i tifosi

Il difensore slovacco è tornato a far parlare di sé. Le sue recenti dichiarazioni non sono di certo passate inosservate.

Gli addii non sono mai facili da digerire, a volte i tifosi se la prendono con la società per non aver trattenuto i propri gioielli o per averli fatti partire a cifre ritenute non all’altezza. Altre volte invece si criticano i giocatori per aver dimostrato poco attaccamento alla maglia e magari per non ver tenuto fede alle promesse fatte in passato. Quest’ultimo è sicuramente il caso di Milan Skriniar, che da beniamino è passato ad essere traditore.

Lo slovacco negli anni si è sempre contraddistinto per un grande legame creatosi con l’Inter e con i suoi tifosi, ma nella scorsa stagione tutto si è praticamente sgretolato e in pochi mesi il suo addio, perlopiù a parametro zero, è diventato realtà. Il popolo nerazzurro non gli ha mai perdonato i modi e le promesse mai mantenute, quelle di un rinnovo che si sarebbe dovuto concretizzare, ma che poi non c’è mai stato per volontà dello stesso giocatore.

Il suo passaggio al Paris Saint-Germain non è stato quindi perdonato non perché è avvenuto, ma per come è avvenuto. Nelle ultime ore l’ex nerazzurro ha rilasciato alcune dichiarazioni che hanno, se possibile, aumentato ancor di più il rancore dei suoi ex tifosi nei suoi confronti.

Skriniar snobba l’Inter: “Finalmente sono dove volevo essere”

Il 28enne, a dover di cronaca, non sta per nulla convincendo in Francia e in molte occasioni le sue prestazioni sono state totalmente bocciate, basti pensare al match di Champions League contro il Milan, dove nonostante il suo gol che aveva aperto le marcature, la sua partita è stata giudicata decisamente negativa. Intanto lo slovacco ha rilasciato un’intervista ai canali ufficiali della sua nuova squadra e alcune sue parole non sono proprio andate giù ai tifosi dell’Inter:

Mi sento davvero bene, finalmente sono dove volevo essere, ho lavorato duro per riuscirci. Qui ci sono tanti giocatori forti fisicamente, veloci, mentre in Serie A c’è più tattica, qui è un uno-contro-uno tra giocatori solidi, difficile da gestire.

Skriniar-Inter, il messaggio fa infuriare i tifosi
Milan Skrinair e la frecciata all’Inter (LaPresse) – spaziointer.it

Le parole di Skriniar sono senza dubbio una frecciatina alla sua ex squadra. Secondo il centrale di difesa il PSG rappresenta quindi un netto salto di qualità nella sua carriera e a detta sua finalmente è sbarcato dove ha sempre voluto essere, con grande rabbia dei tifosi nerazzurri.

Impostazioni privacy