Inter, la grande bocciatura di San Siro: tifosi delusi e voto pessimo

Dopo la vittoria dell’Inter sulla Roma c’è un grande bocciato nelle fila dei nerazzurri. Il giudizio sul giocatore è opaco.

L’Inter ha ottenuto una vittoria pesantissima nel big match di San Siro contro la Roma. I giallorossi erano orfani di Mourinho in panchina e Dybala in campo, così come di Lukaku sul terreno di gioco. Il belga effettivamente era presente sul manto del Meazza, ma il reparto difensivo nerazzurro l’ha neutralizzato alla perfezione. Così il gioco pericoloso, ma scontato, della Roma è stato disinnescato sul nascere. Infatti i giallorossi hanno faticato tantissimo nel creare pericoli a Sommer, non avendo la possibilità di appoggiarsi all’attaccante belga. Da qui è nata la vittoria dell’Inter: dalla preparazione e dalla calma.

Infatti gli uomini di Inzaghi hanno saputo gestire la pressione, che negli ultimi minuti iniziava a farsi pesante, siccome il gol del vantaggio stentava ad arrivare. I motivi sono molteplici: dalle due traverse, alle difficoltà sotto porta dell’Inter. Tuttavia i nerazzurri hanno faticato a scardinare la difesa di posizione della Roma per larghi tratti della partita. I giallorossi l’avevano preparata, giustamente verrebbe da dire, in questo modo: difesa bassa, appoggio su Lukaku e ripartenza in verticale. Brava l’Inter a disinnescare il belga, meno in fase realizzativa. In particolare c’è chi ha raccolto diversi giudizi negativi nel post partita, non arrivando alla sufficienza in pagella.

Mkhitaryan, giudizio negativo

Henrikh Mkhitaryan è sicuramente uno dei protagonisti nell’Inter di Inzaghi. L’armeno svolge un lavoro preziosissimo in fase offensiva, andando spesso a giocare fra le linee. Inoltre Mkhitaryan si è dimostrato abilissimo nell’uno contro uno ed in fase realizzativa, segnando dei veri e propri capolavori con la maglia dell’Inter. Tuttavia l’esperto fantasista armeno ha un po’ sofferto nella partita contro la sua ex squadra. Infatti sono stati diversi i voti negativi nelle varie pagelle post gara per lui, al termine di una prestazione insipida. Mkhitaryan non si è reso, come succede spesso, incisivo negli ultimi metri.

Mkhitaryan Inter Roma
Inter-Roma, Mkhitaryan opaco (LaPresse) – SpazioInter

In particolare il voto ed il giudizio de ‘La Gazzetta dello Sport’ danno il termometro di quanto pensa la Milano nerazzurro: “Non è il vero Miki. Partenza positiva, poi il ritmo cala, la fantasia si spegne e per la Roma difendersi diventa più semplice. Sostituito: 5.5”. Questo il giudizio della Rosea nei confronti dell’armeno che non si è espresso sui suoi soliti livelli. Infatti Mkhitaryan ha faticato nel trovare lo spazio tra linee molto strette della Roma e non è riuscito ad essere incisivo con una conclusione da fuori area. Tuttavia non sono arrivati problemi per l’Inter, nonostante la prestazione opaca dell’armeno che ora deve ritrovare fiducia e condizione.

Impostazioni privacy