Inter, senti Gagliardini: “Ho finito un ciclo”, poi prende le difese di Lukaku

Roberto Gagliardini prende le difese di Romelu Lukaku, le parole dell’ex centrocampista dell’Inter sulla vicenda dell’attaccante.

Che l’addio di Romelu Lukaku sia stato al centro delle polemiche, diventando il tormentone dell’estate, non ci sono dubbi. Quelli, piuttosto, restano sulle posizioni prese dai diversi esponenti del calcio sulla questione.

Il mondo nerazzurro si è unito, quasi in modo unanime, condannando il comportamento del belga e considerandolo un vero e proprio traditore anche se, nel concreto, l’attaccante non è mai approdato alla Juventus.

Ciò che ha infastidito più di tutto è stata la mancanza di rispetto verso la maglia dell’Inter, società che ha dato tutto al giocatore. Il prossimo 29 ottobre a San Siro nel match tra Inter e Roma ci potrebbe essere un nuovo capitolo della saga con i tifosi pronti a fischiare il belga per tutti i 90 minuti.

Gagliardini prende le difese di Lukaku

Certamente impopolare la posizione di Roberto Gagliardini, anche lui ex Inter ora nelle fila del Monza che prima ritorna sull’addio ai nerazzurri:Ho finito un ciclo all’Inter, ero consapevole della scelta che ho fatto.”

Inter, senti Gagliardini: "Ho finito un ciclo", poi prende le difese di Lukaku
Gagliardini prende le difese di Lukaku (ANSA) – spaziointer.it

Poi, durante l’intervista prende le parti di Lukaku: “È un campione e come tale va rispettato“, dice il centrocampista che ritiene siano dinamiche normali nel calcio. Secondo Gagliardini il belga non può essere messo in discussione per quello che ha fatto all’Inter e per i trofei che ha portato. Dunque, rispetto totale per Romelu Lukaku da parte del centrocampista che lo ritroverà nella prossima sfida di campionato nella capitale.

Impostazioni privacy