Inter, che batosta! L’obiettivo di mercato smentisce tutto e annuncia: “Andrò in Inghilterra”

Che batosta per l’Inter: l’obiettivo di mercato ha smentito tutto e ha annunciato che si trasferirà in Inghilterra

Dopo il pareggio contro il Bologna e le due settimane di sosta, l’Inter domani pomeriggio alle 18:00 scenderà in campo contro il Torino. Per gli uomini di Inzaghi sarà necessario tornare alla vittoria per riconquistare, almeno per una notte, il primo posto in classifica che al momento è occupato dal Milan. Con il match contro i granata, la Beneamata ha concluso lo scorso campionato. Il match tra le due compagini si è concluso 0-1 e a deciderlo è stato Marcelo Brozovic. Quella è stata l’ultima uscita – nel nostro campionato – del centrocampista croato con la maglia nerazzurra. Oltre al classe 1992, quella è stata l’ultima uscita – seppur non abbia giocato neanche un minuto – in Serie A con l’Inter anche per Milan Skriniar.

Il difensore slovacco è poi passato a parametro zero al PSG e quindi la dirigenza della Beneamata è dovuta correre ai ripari per trovare un sostituto sul mercato. Gli innesti provenienti dalla scorsa sessione per il reparto arretrato sono stati Bisseck e Pavard. Il primo ha giocato appena 7′ finora nella prima sfida stagionale contro il Monza. Il secondo, invece, è riuscito a guadagnarsi in poco tempo il posto da titolare a scapito di Darmian. Tra i nomi sulla lista della dirigenza nerazzurra, però, c’era anche quello di Peer Schuurs che – invece – ha smentito il tutto.

Le parole di Schuurs sul suo futuro, che smentita all’Inter

Domani pomeriggio andrà in scena il match tra Torino e Inter. Una sfida che qualche mese fa avrebbe potuto giocarsi sul mercato. I nerazzurri, infatti, avrebbero voluto acquistare il difensore dei granata Peer Schuurs. Il presidente Cairo avrebbe voluto tra i 30 e i 35 milioni di euro per lasciarlo partire, ma la Beneamata ha ritenuto troppo alta la richiesta. Nella giornata odierna, però, il difensore olandese ha smentito tutto tramite un intervista rilasciata al Corriere di Torino. “L’Inter ti seguiva in estate? Sì, ho letto, non ne sapevo nulla.

Schhurs nega le voci sul passaggio all'Inter, poi le parole sul futuro
Schuurs smentisce trasferimento Inter – LaPresse – spaziointer.it

Non andrò in Premier subito, resterò ancora qualche anno in Italia. Qui mi sto completando sotto tutti i punti di vista, soprattutto tatticamente. Se un difensore si impone nella vostra Serie A, poi può essere protagonista ovunque. Anche in Premier. Ci andrò in Inghilterra, non subito però”. Queste le parole di Schuurs riguardo il suo futuro e riguardo le voci di un suo probabile approdo all’Inter durante la scorsa sessione di mercato.

Impostazioni privacy