Già deciso il percorso dell’Inter in Champions: ha scelto il computer

L’Inter inizia questa stagione con lo stesso sogno della scorsa: fare un percorso vincente in Champions League, magari con un finale diverso.

I nerazzurri sono cresciuti tantissimo con Simone Inzaghi e nella passata stagione sono stati capaci di sfiorare un sogno che sembrava impossibile a inizio stagione. Da quel momento, però, qualcosa è cambiato nello spirito del club e della squadra che ora non intende fermarsi e vuole fare sempre meglio.

La Champions League resta un sogno complicatissimo ma i nerazzurri vogliono tentare di ripetere il percorso netto per regalare ai tifosi una nuova chance per riprovarci. La finale a Wembley sarebbe la ciliegina sulla torta della nuova stagione appena iniziata.

Inter in Champions League: percorso già deciso

L’Inter ha iniziato molto bene il cammino in Champions League, con un pareggio e una vittoria nelle prime due partite del girone. L’obiettivo è superare la prima fase da primi in classifica così da poter sperare in un sorteggio più “abbordabile” per gli ottavi di finale e poi mettersi in corsa per superare i successivi ostacoli e pensare di poter arrivare fino in fondo.

La squadra a disposizione di Simone Inzaghi è cambiata rispetto all’anno scorso ma lo stesso allenatore pensa di poter continuare a far bene nel percorso europeo.

Deciso dal compure il percorso dell'Inter in Champions League
Inter Champions League (LaPresse) Spaziointer.it 18102023

Il percorso dell’Inter in Champions League è stato analizzato dai data di Opta che hanno “deciso” fino a che punto arriverà la squadra di Simone Inzaghi. Il modello statistico progettato dal “supercomputer” Opta si occupa di raccogliere dati e di analizzarli matematicamente, e ha previsto quello che succederà nella competizione europea per l’Inter e per tutte le altre squadre partecipanti.

I tifosi nerazzurri possono esultare perché la previsione è ottimistica per l’Inter. Secondo i dati Opta, infatti, la squadra nerazzurra compare tra le 10 squadre più quotate della competizione eurpoea. Al primo posto ci sono i campioni in carica del Manchester City, che l’anno scorso hanno battuto l’Inter in finale e questa volta potrebbero raggiungere l’ultimo atto con il 38,9% di possibilità.

Seguono i campioni di Germania del Bayern Monaco, con il 10,9% di possibilità di vincita e al terzo posto c’è la squadra rivelazione della passata stagione e che sta ben figurando anche in questa annata: l’Arsenal di Mikel Arteta con l’8,7%. Successivamente ci sono il Real Madrid, con il 6,0% e, infine, dall’Inter (con il al 10,3% di arrivare in finale) con il 4% di vincere la Champions League.

Impostazioni privacy