Momento d’oro Dumfries: Inter, il record lascia a bocca aperta

Forse uno dei momenti più alti della sua carriera a livello di rendimento. Il record messo a segno stupisce tutto il popolo nerazzurro.

Possiamo parlare di altra faccia della medaglia delle Nazionali. Perché? Se da una parte ci sono le questioni delicate riguardanti gli infortunati o a quelli che giocano e rischiano, l’Inter può ammirare l’ascesa di un giocatore spesso messo in discussione per discontinuità di rendimento visto nelle scorse stagioni a Milano.

Stiamo parlando del caso di Denzel Dumfries, esterno destro classe ’96 proveniente dall’Olanda. Dopo l’avventura nel PSV Eindhoven (16 gol e 20 assist in 124 match giocati), Dumfries passa in nerazzurro nel 2021 dove nella prima stagione colleziona 5 gol e 5 assist in 33 partite. Nella scorsa stagione, come dicevamo poco fa, i numeri delle reti sono calati drasticamente, vedi il solo gol segnato proprio nella prima uscita stagionale in casa del Lecce (partita che l’Inter vinse 1-2). Poi Dumfries ha giocato 34 match raccogliendo 7 assist.

Denzel Dumfries, nessuno come lui in Europa

L’excursus sui numeri e sulle statistiche dell’esterno olandese era per dare una breve introduzione a ciò che sta vivendo lo stesso Dumfries. Mai stato così in forma potremmo dire, e questo lo dicono ancora una volta i numeri. Un gol (nel 2-0 a Cagliari) e un assist (in casa contro il Monza) nel suo inizio di stagione. Dopo l’arrivo di Juan Cuadrado in questa squadra, sembrava che i ballottaggi tra il colombiano e l’olandese fossero all’ordine del giorno. Invece Inzaghi sta preferendo sempre Dumfries, che nelle prime tre gare di campionato ha già collezionato 208′ minuti giocati.

I numeri sono dalla parte di Dumfries, l’Inter se lo sta godendo a pieno e l’avventura in Nazionale dimostra che il momento è dei più costanti della sua carriera. Una sorpresa più che piacevole per i tifosi interisti: secondo Squawka Live l’esterno nerazzurro è il giocatore che ha messo a segno il maggior numero di assist con la maglia della Nazionale a partire dal 2022. In Europa nessuno ha fatto come l’esterno olandese, che al suo ritorno in Nazionale, nel 3-0 contro la Grecia (nello scorso 7 settembre), ha inciso in quasi tutte le azioni da gol collezionando due assist in soli 39′ minuti del primo tempo di gioco. Ieri Dumfries ha assistito Weghorst per il vantaggio dell’Olanda sull’Irlanda. Aggiornando numeri e statistiche europee, l’esterno di proprietà nerazzurra è arrivato a quota 9 assist a partire dal 2022 con la Nazionale, nessuno ha fatto meglio di lui.

Dumfries, numeri da record
Denzel Dumfries si gode il record di assist (LaPresse) – Spaziointer.it

Numeri che fanno sicuramente sorridere Simone Inzaghi, che può sciogliere un po’ la tensione pre derby e godersi un Dumfries in ottima forma. Non manca che aspettare il derby, la coppia formata da Lautaro Martinez e Marcus Thuram aspetta cross, e con un Dumfries così l’inter può solo sperare in grande.

Impostazioni privacy