Inter, c’è una svolta nella trattiva per Sommer: le ultime

La telenovela relativa al prossimo numero 1 dell’Inter sembrerebbe prossima ad una conclusione, almeno stando alle ultime indiscrezioni.

Da settimane il quadro sembra chiaro e definito: Yann Sommer, portiere del Bayern Monaco e della nazionale Svizzera, sarà il prossimo estremo difensore dell’Inter.

Unicamente gli ottimi rapporti tra la società nerazzurra e quella bavarese hanno rallentato la trattativa, una sorta di ossimoro, ma il club di Zhang aveva deciso di concedere ai tedeschi il tempo di chiudere per un secondo affidabile da piazzare alle spalle di Manuel Neuer.

Il tempo è scaduto, si accellera

Nonostante ciò, le tempistiche ancora lunghe in quel di Monaco di Baviera avrebbero convinto l’Inter a rompere definitivamente gli indugi, regalando finalmente a Simone Inzaghi quel titolare che manca dall’addio di André Onana, ormai registratosi ben due settimane fa.

Sommer Bayern Monaco
Yann Sommer, campione di Germania con il Bayern (ANSA) – spaziointer.it

Secondo quanto riportato da Fabrizio Biasin, giornalista sportivo molto vicino alle vicende dell’Inter, il direttore sportivo Beppe Marotta avrebbe informato il Bayern Monaco dell’intenzione di pagare la clausola presente nel contratto dell’ex Borussia.

Sommer, dovrebbe quindi a breve trasferirsi a titolo definitivo all’Inter per la somma di 6 milioni, dando il via  alla era post Onana, permettendo così all’Inter di concentrarsi unicamente sulla questione bomber.

Impostazioni privacy