Kessie con lo scambio: così l’Inter ‘beffa’ la Juve

La trattativa tra Juventus e Kessie non sembra decollare, così l’Inter programma il colpo per strappare l’ivoriano ai bianconeri.

Cresciuto nell’Atalanta e maturato nel Milan, Frank Kessie ha poi fatto il salto di qualità approdando al Barcellona. Al termine del contratto nel 2022, l’ivoriano non ha voluto prolungare l’avventura in rossonero in cerca di nuovi stimoli.

Al Barcellona, con un contratto di 4 anni, il centrocampista non ha espresso il suo miglior calcio. Ai blaugrana mai titolare inamovibile ha collezionato un minutaggio relativamente contenuto, giocando spezzoni di partite e subentrando spesso a partita iniziata.

Una parentesi di carriera che l’ivoriano vorrebbe concludere al più presto per ricominciare altrove e poter tornare ai suoi livelli. Per questo motivo la prima scelta per lui sarebbe l’Italia, con la Juventus in pole position. La dirigenza bianconera ha sempre stimato il giocatore e per questo avrebbe chiesto informazioni al Barcellona.

L’ipotesi di scambio tra Inter e Barcellona

La società spagnola valuta il cartellino circa 15 milioni di euro, una cifra non eccessiva a cui la Juve potrebbe arrivare se non fosse per l’alto stipendio che percepisce. Nel passaggio dai rossoneri ai blaugrana, infatti, l’entourage dell’ivoriano ha approfittato del cartellino a zero per poter alzare notevolmente lo stipendio portando il giocatore a guadagnare oltre i 6 milioni di euro.

Scambio con l'Inter e Juve beffata
Scambio Juve-Barcellona per Kessie: Juve spiazzata (ANSA) – spaziointer.it

Giuntoli e Manna stano lavorando per avvicinare le parti e concludere al più presto l’affare, approfittando della tournée negli Stati Uniti d’America che anche il Barcellona sta seguendo. Un incontro tra le società potrebbe arrivare già nelle prossime ore con la possibile formula del prestito con diritto di riscatto che potrebbe trasformarsi in obbligo laddove ci sarà il raggiungimento di determinate condizioni contrattuali.

La dirigenza bianconera, dunque, vorrebbe accelerare e concludere l’eventuale trattativa direttamente in America vista la possibile intromissione di terze parti. Tra queste, infatti, potrebbe esserci l’Inter che valuterebbe l’occasione con il doppio smacco a Milan e Juve. A favorire l’ingresso dei nerazzurri nella trattativa l’apertura del Barcellona che vorrebbe monetizzare il più possibile.

La dirigenza blaugrana starebbe valutando una proposta di scambio tra Frank Kessié e Denzel Dumfries. Puntuale il no secco dell’Inter che non vorrebbe privarsi dell’olandese e che, se dovesse valutare la trattativa per il centrocampista gradirebbe farlo singolarmente senza inserire controparti.

Il Barcellona resta aperto a possibili proposte fino a quando non si determinerà la trattativa con la Juventus. L’Inter, dunque, resta sullo sfondo e continua a monitorare la situazione del centrocampista pronta ad affondare il colpo qualora dovesse saltare tutto con la Juventus.

Impostazioni privacy