L’Inter ci ha preso gusto: altro scippo al Milan

Dopo Thuram si è acceso un altro derby di mercato, Inter e Milan si contendono l’attaccante, ma i nerazzurri studiano il sorpasso

La finale persa ad Istanbul contro il Manchester City di Pep Guardiola ha messo la parola fine sulla stagione dell’Inter. I nerazzurri, tutto sommato, possono dirsi soddisfatti di quanto racimolato quest’anno. Terzo posto e quindi qualificazione alla prossima UEFA Champions League, Coppa Italia, Supercoppa e una storica finale di Champions. Questi risultati sono valsi la conferma anche per la prossima stagione per mister Simone Inzaghi e la dirigenza è al lavoro per consegnargli la miglior rosa possibile in vista della prossima stagione.

Uno dei reparti dove senza dubbio si lavorerà è l’attacco. La permanenza di Lukaku anche per l’anno prossimo è tutt’altro che certa, Dzeko è prossimo alla partenza in direzione Fenerbahce e Correa ha oggettivamente deluso in questi due anni di permanenza e l’Inter avrebbe preso in considerazione l’idea di monetizzare con la sua cessione. Ad oggi le uniche offerte importanti arrivate per il Tucu sono quelle provenienti dalla Turchia, ma non è una destinazione gradita dall’argentino. Considerati tutti questi fattori è intuibile che l’Inter sia alla ricerca di attaccanti da affiancare a Lautaro Martinez.

Inter e Milan di nuovo rivali sul mercato: scontro per una vecchia conoscenza della Serie A!

Il nome più caldo di questi ultimi giorni di mercato è Marcos Thuram. L’attaccante francese del Borussia M’Gladbach è ad un passo dall’Inter, che ha battuto la concorrenza del Milan, che per primo aveva avviato i contatti con il giocatore. Al momento Thuram si trova a Parigi, ma in settimana sbarcherà a Milano per svolgere le visite mediche, la firma del contratto e di conseguenza sarà reso ufficiale l’affare. L’accordo finale consiste in un contratto quinquennale, con uno stipendio di 6 milioni di euro a stagione.

L'Inter su Morata, nuovo duello di mercato con il Milan
Alvaro Morata è lui il sostituto in caso di cessione di Correa (ANSA) – SpazioMilan.it

Oltre Thuram l’Inter osserva altri profili per l’attacco. Uno di questi è Alvaro Morata, anche lui accostato anche al Milan. L’ex attaccante di Juventus e Real Madrid avrebbe piacere a tornare in Italia. Inoltre, l’Inter non ha intenzione di farsi sfuggire una ghiotta occasione: ad oggi Morata può essere prelevato dall’Atletico Madrid pagando una clausola dal valore di 10 milioni di euro. La dirigenza nerazzurra avrebbe intenzione di pagare la clausola per portarlo a casa, ma per arrivare all’attaccante spagnolo sarà determinante un fattore: c’è bisogno della cessione di Correa. Il Tucu però continua a rigettare le proposte provenienti dalla Turchia. Si attendono gli sviluppi della trattativa nei prossimi giorni.

Impostazioni privacy