Allarme Inter, che perdita in caso di mancata Champions: svelata la cifra

Non poche le pressioni attuali a gravare sui nerazzurri, ora reduci dall’undicesima disfatta nello stesso campionato in corso. Decisamente più alta si direbbe così ora la posta in gioco per l’Inter, con una corsa verso la qualificazione della Champions quanto mai necessaria per far quadrare i conti del club.

Un intoppo non certo indifferente per l’Inter, quello dopo l’ultima sconfitta con il Monza, anche e soprattutto per i danni che potrebbe comportare alle tasche nerazzurre, visti anche i non pochi dubbi per la prossima Champions.

Zhang, Inter
Zhang, Inter

Tensioni in casa Inter: quanto costerebbe la mancata qualificazione in Champions

Un possibile e non lontano scenario, l’eventuale mancata qualificazione alla prestigiosa competizione europea, con cui il club di Milano rischierebbe una perdita di circa ben sessanta milioni di euro, come riportato anche dalla Gazzetta dello Sport.

Che sia un’ipotesi realizzabile o meno, difatti porterebbe certamente a significative difficoltà per le finanze nerazzurre, visti già preesistenti lacune nelle casse del club.

L’episodio di ieri rappresenterebbe del resto l’ennesimo ko consecutivo per un’Inter quasi irriconoscibile in campionato, nonostante i notevoli traguardi raggiunti in parallelo in Europa.

Che possa esserci un cambio di rotta in arrivo? Sicuramente i nerazzurri dovranno ora puntare in alto, oltre che su delle modifiche a livello tattico, in modo da mantenersi almeno al quarto posto in classifica.

Impostazioni privacy