ULTIM’ORA- Squalifica Lukaku, arriva la decisione del giudice sportivo

Gli istanti finali di Juventus-Inter sono ancora oggetto di polemiche a due giorni dalla gara. Il parapiglia finale ha portato ben tre espulsi, di cui due fra i nerazzurri (Lukaku e Handanovic) e uno fra i bianconeri (Cuadrado).

A scatenare la rissa e le polemiche è stata l’esultanza di Lukaku polemica nei confronti del pubblico juventino, reo di averlo beccato con insultati razzisti per tutta la durata del match. Proprio per questo, la scelta dell’arbitro di estrargli il secondo giallo è stata reputata discutibile.

Squalifica Lukaku, la decisione

In questi minuti, è arrivata la decisione del giudice sportivo relativamente alle squalifiche e sui due nerazzurri non ci sono state sorprese: confermato un turno di squalifica sia per Lukaku, che per Handanovic. Pugno duro, invece, per Juan Cuadrado, il quale ha avuto ben tre turni di squalifica. Tutte queste saranno scontate in Coppa Italia a partire dalla semifinale di ritorno a San Siro.

Il giudice sportivo ha però deciso di punire anche i cori contro Lukaku con una scelta durissima: un turno di squalifica per la Curva Sud della Juventus. Un modo, per così dire, utile a bilanciare un minimo il doppio danno subito dal calciatore belga, insultato e squalificato.

Impostazioni privacy