Terremoto in Turchia e Siria: messe all’asta le maglie di Inter-Porto su Ebay

Il terremoto che ha recentemente colpito il popolo turco ha toccato il mondo intero, compreso quello del calcio. L’Inter, in collaborazione con l’UNICEF lancia un’iniziativa per aiutare i bambini e le vittime di questo tragico evento.

Iniziativa benefica che avverrà mediante un’asta. Il Fondo delle Nazioni Unite metterà in vendita su ebay tutte le maglie indossate dai calciatori nerazzurri in occasione della gara di andata di Champions League contro il Porto.

Inter Porto iniziativa

Asta già attiva: chiuderà l’11 marzo

L’asta è attiva da oggi, 6 marzo, e lo sarà fino a sabato 11. Tutto il ricavato verrà utilizzato da UNICEF per aiutare il popolo turco colpito dal terremoto. Il sito nerazzurro rende nota tale iniziativa attraverso un comunicato: “Tra le priorità le forniture mediche, il necessario per allestire ripari d’emergenza e per il riscaldamento. E poi ancora generi di primo soccorso. Cibo e aiuti nutrizionali, assistenza per l’acqua e l’igiene e per la protezione dell’infanzia”.

L’Inter, per quanto non sia mai abbastanza, fa sentire tutta la sua vicinanza alla Turchia in seguito al dramma.