Caso Skriniar, l’ex Inter durissimo: “Cattiva gestione del club, altri problemi in futuro”

Oggi si è tenuto il sorteggio per le Final Four di Nations League, e al termine dell’evento, un’ex giocatore, che l’Inter la conosce molto bene, ha voluto esprimere il suo parere sul tormentato rinnovo di Milan Skriniar. Si tratta di Wesley Sneijder.

Di seguito le sue parole, intervistato a Nyon:

“Quando non c’è un buon management, è difficile controllare tutto. In campo è facile, fuori dal campo è difficile ma è l’aspetto più importante. Non è possibile che i giocatori dicano di volere andare via, soprattutto non in questo momento”. Ha dichiarato.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Inter, suggestione Firmino a zero: firma con i nerazzurri in un caso
Inter Skriniar Sneijder

Sneijder duro sul caso Skriniar

“Bisogna gestire queste situazioni e tenerle sotto controllo. L’Inter ha un’ottima squadra, quindi questo non sarà un problema, ma ce ne saranno degli altri. Deve esserci una persona adesso che dica: ‘Basta, pensiamo a fare un bel calcio e a vincere’. Niente di più”. Ha concluso l’olandese.

Skriniar era tornato titolare proprio lunedì sera contro l’Empoli, peccato che il giocatore abbia perso una doppia ammonizione portando a casa un cartellino rosso che non lo renderà disponibile per la gara contro la Cremonese di sabato.

Tatiana Digirolamo

Sei qui: Home » News Inter » Caso Skriniar, l’ex Inter durissimo: “Cattiva gestione del club, altri problemi in futuro”