Rinnovo in casa Inter, si va verso la fumata bianca: cifre e dettagli

In casa Inter si vive un periodo di alti e bassi. Dopo la vittoria della Supercoppa Italiana contro il Milan, facendo una gara quasi perfetta in ogni singolo dettaglio, è arrivata l’inaspettata sconfitta casalinga contro l’Empoli.

Un po’ come successo ad inizio anno, con la brutta prova con l’abbordabile Monza, dopo aver battuto la capolista Napoli.

I nerazzurri non riescono a trovare quella continuità avuta due anni fa, l’anno dello scudetto, o l’anno scorso, nonostante il tricolore perso.

Ormai, salvo sorprese, quest’anno il campionato sembra avere già un padrone, ma l’Inter non deve, e non può, tirare i remi in barca. Deve assolutamente invertire il trend, perché la stagione è ancora lunga e ci sono degli obiettivi da raggiungere.

Nel frattempo, oltre ai fatti di campo, c’è sempre la grana Skriniar da dover risolvere. Proprio in funzione della situazione legata al difensore slovacco, la dirigenza nerazzurra sta pensando ai rinnovi di altri giocatori, come ad esempio quello di Hakan Calhanoglu.

LEGGI ANCHE:  Non solo Lukaku-Dzeko, altro dubbio per Inzaghi in vista di Inter-Milan

Tema rinnovi in casa Inter: Calhanoglu fino al 2026?

Getty Images, Calhanoglu, Inter, rinnovo

Con il futuro di Milan Skriniar tutto da scrivere, l’Inter pensa agli altri suoi big. Il pensiero va ad Hakan Calhanoglu, il quale ha voluto fortemente i nerazzurri nella passata stagione ma che nel 2024 va in scadenza di contratto.

Beppe Marotta e Piero Ausilio non vogliono trovarsi impreparati, dunque, starebbero già pensando di parlare di rinnovo con il centrocampista turco e il suo entourage.

Stando a quanto scrive l’esperto di calciomercato Nicolò Schira sul suo profilo Twitter, l’Inter sarebbe pronta ad aprire la trattativa per provare a prolungare il contratto del giocatore fino al 2026.

Sei qui: Home » Copertina » Rinnovo in casa Inter, si va verso la fumata bianca: cifre e dettagli