VAR, rivoluzione in arrivo? L’ha detto Maresca!

Da tempo si chiedeva ai vertici arbitrali un cambiamento di questo tipo nell’utilizzo del VAR ed ora, forse, ci siamo. L’audio dei colloqui tra sala VAR e direttore di gara potrebbe diventare trasparente e pubblico in un prossimo futuro.

Rivoluzione VAR, parla Maresca

Intervistato da RAI Radio Uno, Fabio Maresca, arbitro internazionale della sezione di Napoli, ha parlato dei possibili cambiamenti dovuti alla tecnologia ed al suo utilizzo. Il direttore di gara si è concentrato con maggiore attenzione sull’audio del VAR e sul fuorigioco semiautomatico.

FOTO: Getty – Chiffi-Inter-Fiorentina

Infatti Maresca, parlando di fuorigioco semiautomatico, ha detto: “Gli assistenti non servono solamente per controllare il fuorigioco, ma sono a tutti gli effetti arbitri con una prospettiva diversa. Mi auguro che siano sempre fondamentali come adesso”. Quindi guardalinee sempre presenti nell’idea del direttore di gara.

LEGGI ANCHE:  L'Inter lavora già al dopo Skriniar: rifiutata la prima offerta per il sostituto

In chiusura si è parlato di un altro tema importante, quello dell’audio VAR. Maresca ha detto: “Quello dell’audio è uno degli obiettivi di domani. La richiesta della trasparenza è un punto fermo condiviso e non avremo nessun problema a far ascoltare i nostri colloqui in campo”. Di conseguenza c’è speranza per gli appassionati.

Enrico Coggiola

Sei qui: Home » News Inter » VAR, rivoluzione in arrivo? L’ha detto Maresca!