Gnonto a sorpresa ignora l’Inter? La risposta sul Leeds fa discutere

Cresciuto nelle giovanili dell’Inter, Wilfried Gnonto, giovane promessa del calcio italiano, oggi milita nel Leeds, squadra di Premier League. È arrivato nella scorsa sessione estiva di mercato dall’Inter, squadra che l’ha fatto crescere sotto tutti gli aspetti.

All’estero, i giovani hanno la possibilità di dimostrare il proprio potenziale, e Gnonto sta esprimendo al meglio le proprio qualità tecniche: dopo un avvio di stagione positivo, nelle ultime settimane il giovane attaccante ha fatto letteralmente innamorare i propri tifosi, trovando il primo goal in Premier League e segnando una doppietta in FA Cup.

“Il campionato inglese è uno dei migliori al mondo, con i giocatori migliori”, l’intervista a Gnonto

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Gnonto ha rivelato i motivi per cui ha scelto il Leeds:

Leeds Gnonto Nazionale

La Premier è uno dei campionati migliori d’Europa. C’è un’intensità altissima, ci si confronta con i giocatori più forti. Ho sentito fiducia da parte della società, l’ambizione del Leeds combaciava con la mia. È la società migliore per continuare a crescere.

LEGGI ANCHE:  "Skriniar titolare nel derby?", la risposta di Inzaghi!

Gnonto poi ritorna sul suo passato, ringraziando la società che fin da subito l’ha fatto avvicinare al mondo del calcio:

All’Inter devo tantissimo, sono stati 8 anni fondamentali. Giocare per o contro l’Inter sarebbe sempre un grande onore“.

L’esordio in Nazionale e le parole su Mancini

Vestire la maglia azzurra è un grande onore e lavoro ogni giorno per avere ancora questa opportunità.

I discorsi di Mancini sui giovani e sul fatto che debbano giocare ad alto livello per confrontarsi e migliorare hanno influenzato la mia scelta“.

Alice Bonora

Sei qui: Home » News Inter » Gnonto a sorpresa ignora l’Inter? La risposta sul Leeds fa discutere