Skriniar, richieste folli al PSG, Biasin sarcastico: “Bravo a vendere il suo cartellino”

La giornata di oggi è quella che praticamente segna l’addio di Milan Skriniar all’Inter. Il difensore slovacco ieri ha rifiutato l’ennesima proposta da parte dei nerazzurri ed è molto vicino all’accordo con il PSG.

A confermarlo è stato qualche ora fa L’Equipe, il quale ha parlato di un possibile approdo di Skriniar a Parigi già a partire da gennaio. In tal caso i francesi corrisponderebbero all’Inter una cifra compresa tra i 10 e i 15 milioni di euro.

Skriniar PSG Biasin

Skriniar-PSG, contratto monstre: il commento di Biasin

Emergono addirittura già i primi dettagli del supposto accordo fra Skriniar e il PSG. Il giornalista francese, Abdellah Boulma, collaboratore fra gli altri anche del portale Fifa.com, ha scritto sul suo profilo ufficiale Twitter:

“Skriniar chiede al PSG un ingaggio da 9.5 milioni l’anno e un bonus alla firma di 25 milioni“.

Cifre che, se confermate, avrebbero del clamoroso. Il post di Boulma è stato ripreso da Fabrizio Biasin, noto giornalista di fede nerazzurra, che ha commentato in tono sarcastico:

LEGGI ANCHE:  Futuro Smalling, Mourinho si arrende: rivelazione in diretta!

Vende il “suo” cartellino, mica scemo“, ha scritto Biasin sul suo profilo Twitter ufficiale.

PIERFRANCESCO VECCHIOTTI

Sei qui: Home » News Inter » Skriniar, richieste folli al PSG, Biasin sarcastico: “Bravo a vendere il suo cartellino”