Vita da campione: Lautaro Martinez toro scatenato

Chissà come tornerà Lautaro Martinez dal Mondiale”.

Dopo un Mondiale giocato così sicuramente tornerà demoralizzato”.

Lautaro dal Qatar tornerà spompato”.

Ne sono state dette tante nelle settimane tra la sfida con l’Atalanta, ultima prima della sosta, e quella con il Napoli, prima dopo il mondiale.

Ne sono state dette tante, anche giustamente per certi versi, perché non ha disputato un mondiale eccezionale (anche per meriti di uno straordinario Julian Alvarez, bisogna dirlo). Nonostante il rigore pesantissimo calciato contro l’Olanda. Nonostante in finale sia entrato come una furia.

Ma poi a parlare sono i fatti. Lautaro il Mondiale con la sua Argentina l’ha vinto, ed è tornato a Milano tutt’altro che spompato e/o demoralizzato.

Lautaro Martinez
Lautaro Martinez (Photo by Robert Cianflone/Getty Images)

Mezz’ora contro il Napoli per ricarburare. Poi tutto il match contro il Monza. E un gol. Tutto il match contro il Parma, supplementari compresi. E un gol. 89 minuti contro il Verona. E un gol. Tutto il match contro il Milan. E un gol.

LEGGI ANCHE:  Ravezzani punge Zhang: "Convive con debiti spaventosi non solo all'Inter"

Lautaro si è rimesso la maglia dell’Inter e dal Qatar è tornato indemoniato. È un piacere vederlo giocare. Affamato, sul pezzo, grintoso. Tutte caratteristiche a cui si stanno aggiungendo sempre più spesso giocate di qualità.

Contro il Milan più di una, dal meraviglioso passaggio a Gosens allo straordinario gol del 3-0, passato forse in sordina, ma di una bellezza impressionante.

Lautaro Martinez Milan Inter
Lautaro Martinez (Photo by Giuseppe CACACE / AFP) (Photo by GIUSEPPE CACACE/AFP via Getty Images)

E nel frattempo si riempie il palmares: Scudetto, Copa America, Coppa Italia, Supercoppa Italiana, una Coppa COMNEBOL-UEFA, Mondiale e ancora Supercoppa Italiana.

Arriverà di nuovo quel momento in cui sarà criticato perché non segna, perché scompare, perché è impreciso, ma Lautaro risponderà sul campo. Da Campione.

Può fare di più? Certo, molto molto di più.

È già straordinario così? Certo, abbastanza.

L’Inter si gode Lautaro, Lautaro si gode l’Inter.

Un toro scatenato che non ha intenzione di fermarsi.

Sei qui: Home » News Inter » Vita da campione: Lautaro Martinez toro scatenato