Bastoni lancia la sfida al Milan, poi l’annuncio sul futuro

C’è chi è arrivato in punta di piedi, ma con il lavoro a servizio de talento si è ritagliato uno spazio da titolare e protagonista nell’Inter. Nonostante la lunga gavetta dopo l’investimento iniziale, Bastoni si è preso l’Inter e la sua difesa, plasmandola e adattandosi secondo le richieste prima di Conte e poi di Inzaghi.

Supercoppa, le parole di Bastoni

Il difensore centrale, braccetto di sinistra per i puristi, ha parlato per i canali ufficiali dell’Inter, lanciando la sfida al Milan per la Supercoppa: “L’anno scorso abbiamo alzato il trofeo dopo una battaglia dal primo all’ultimo minuto. Al gol di Sanchez l’emozione è stata unica, soprattutto festeggiare davanti ai nostri tifosi”.

supercoppa-inter-milan
FOTO: Getty – Inter-Juve-Supercoppa

Il difensore della Nazionale ha poi virato sulla sfida di questa sera:Il Derby è sempre il Derby! Non sarà una partita facile, lo sappiamo, ma ce la metteremo tutta. Conosciamo bene il Milan e le sue qualità, ma noi dobbiamo giocare da Inter. Vogliamo alzare la Supercoppa e centrare un risultato positivo per dare una spinta alla squadra”.

In chiusura Bastoni ha parlato del suo futuro con una dichiarazione d’amore per i colori nerazzurri “A Parma ho sperimentato la Serie A. Quella stagione mi è servita per arrivare pronto a Milano. Questa è la città in cui mi vedo per molti anni, a San Siro e con la maglia dell’Inter.

Enrico Coggiola

Sei qui: Home » News Inter » Bastoni lancia la sfida al Milan, poi l’annuncio sul futuro