Rischio squalifica in vista di Milan-Inter: c’è un diffidato, con un eventuale giallo non ci sarà in Supercoppa

Dopo il passo falso contro il Monza, stasera i ragazzi di Simone Inzaghi affronteranno, nella 18esima giornata di Serie A, l’Hellas Verona. Una sfida fondamentale per non perdere di vista il Napoli, reduce da una pesante vittoria per 5 a 1 contro la Juventus.

Dopo l’impegno in campionato, l’Inter ne avrà subito un altro: la finale di Supercoppa Italiana, a Riyad, contro il Milan. La partita avrà luogo nella capitale saudita il 18 gennaio. Per i neroazzurri si prospetta una settimana molto intensa e allo stesso tempo decisiva.

Supercoppa squalifica Inter
FOTO: Getty – F.C. Internazionale

Rischio squalifica per la finale

L’Inter si affaccia alla sfida di Ryiad senza squalifiche o diffide per quanto concerne i giocatori perché un diffidato c’è, ed è proprio l’allenatore, Simone Inzaghi, dopo l’ammonizione di Monza. Dunque in caso di giallo questa sera contro gli scaligeri, l’ex Lazio assisterà alla finale dalle tribune del International Stadium di Riyad.

LEGGI ANCHE:  Non solo Skriniar, asta aperta per Brozovic: spunta anche la Juventus!

Il programma che attende l’Inter è molto fitto infatti, i neroazzurri partiranno con un charter domani pomeriggio e – come riportato dal Corriere dello Sport – avranno il primo allenamento in terra Saudita lunedì. Il gruppo squadra farà rientro a Milano giovedì mattina presto. Dunque un vero e proprio tour de force quello che aspetta i ragazzi di Simone Inzaghi.

Lorenzo Golino

Sei qui: Home » News Inter » Rischio squalifica in vista di Milan-Inter: c’è un diffidato, con un eventuale giallo non ci sarà in Supercoppa