Inzaghi svela le condizioni di Brozovic e Lukaku: notizia ufficiale in vista della Supercoppa con il Milan!

L’Inter è riuscita a battere il Verona, nonostante un po’ di sofferenza nel finale. Questa vittoria permette ai nerazzurri a pari punti con la Juventus, a 10 punti di distacco dal Napoli.

Ha parlato a fine gara ai microfoni di Sky Sport il tecnico Simone Inzaghi, manifestando tutta la sua soddisfazione per la vittoria. Importanti poi le notizie sugli infortunati. Di seguito quanto riportato:

Vittoria importante mentalmente: “Assolutamente sì, venivamo dai 120 minuti di martedì e la squadra è rimasta lucida. Abbiamo segnato subito, poi nel finale nonostante un po’ di nervosismo per non aver fatto il secondo gol la squadra è rimasta compatta e lucida”.

Inzaghi: “Brozovic out, Lukaku in forse”

Infortuni: “Domani mattina vedremo, Handanovic e Brozovic non credo riusciranno a recuperare. Valutiamo Lukaku giorno per giorno, ha questa infiammazione che lo limita. Vediamo nei prossimi giorni come risponderà sul campo”.

Hai raccomandato prudenza alla squadra? “No, più di rischiare l’1-1 mi preoccupavano le condizioni dei giocatori. Venivamo da 120 minuti e avevo Calhanoglu e Barella che sono stati in dubbio fino all’ultimo. Gagliardini, Mkhitaryan e Assslnai ci hanno dato una grande mano”.

Riposo prima della Supercoppa: “Lo considero importante. Abbiamo deciso di dormire a Milano e partire domani nel primo pomeriggio avendo la partita la sera”.

Rimonta sul Napoli: “I giudizi dovrebbero essere dati dal cammino del Napoli. L’Inter negli ultimi due mesi e mezzo ha avuto una grande continuità. Siamo tante squadre in pochi punti, non si devono fare tabelle, bene fare calendari”.

Giudizi severi: “Siamo da tanti anni in questo mondo, ci sta ma ognuno deve fare il proprio percorso. In un anno e mezzo nonostante le difficoltà stiamo facendo bene, grazie ai giocatori, la società e i tifosi”.

Inzaghi. “Ottimo momento per Darmian”

Inzaghi ha anche parlato ai microfoni di Dazn. Di seguito quanto riportato:

LEGGI ANCHE:  Inter-Milan, la strategia di Pioli per affrontare Inzaghi: le ultime

Lautaro sta facendo molto molto bene, già da prima del Mondiale, sta avendo una continuità incredibile in stagione. Gli ho dovuto chiedere qualcosa in più, ha dovuto giocarle tutte, eccetto il Napoli, avendo defezioni in attacco”.

Su Lukaku: “Quest’anno si era fatta la scelta di riportare qui Romelu, ma lui e Brozovic non li abbiamo mai avuti. Non dobbiamo guardare indietro, ma avanti e speriamo di recuperarli a breve. Abbiamo visto di cosa è capace, sembrava recuperato ma ha avuto questa infiammazione. Vedremo di allenamento in allenamento”.

Darmian al posto di Dumfries: “La motivazione è che Darmian sta in un ottimo momento di forma. Dumfries è tornato dal Mondiale con un problema fisico che lo ha limitato nel lavoro. Adesso sta lavorando un poco meglio ma non è ancora il Dumfries che conosciamo”.

Brozovic e Handanovic non sono recuperabili per il Milan, Lukaku sarà da valutare per via dell’infiammazione”

Il Napoli ha un ampio margine, ha avuto un percorso unico e noi, come le altre, siamo in ritardo. Non dobbiamo guardare la classifica, dobbiamo cercare di vincere quante più partite possibili. Oggi, dopo i 120 minuti di martedì, è stata una vittoria importante, la squadra è rimasta lucida e abbiamo difeso bene la nostra porta”

“Come detto ieri in conferenza, l’Inter ha vinto 8 delle ultime 10 partite: negli ultimi due mesi la squadra ha lavorato bene, ma il percorso del Napoli fa sembrare queste 8 vittorie inutili”

Sei qui: Home » News Inter » Inzaghi svela le condizioni di Brozovic e Lukaku: notizia ufficiale in vista della Supercoppa con il Milan!