Coppa Italia, quanto guadagna l’Inter con il passaggio del turno: la cifra

La vittoria di sacrificio ottenuta ieri sera dall’Inter contro il Parma ha un sapore ancora più dolce, dal momento che rimanere in corsa per la Coppa Italia, oltre al campionato e la Champions significa avere probabilità di incassare somme utili da reinvestire nel mercato.

Non è un mistero che le casse nerazzurre non siano grondanti di liquidità e per questo motivo ogni competizione va affrontata con importanza, anche una ritenuta poco importante come la Coppa Italia.

La vincente della Coppa Italia ottiene 7 milioni!

Secondo quanto riportato da Calcio e Finanza, la coppa nazionale ha 7 milioni di motivi per essere interessante: infatti la vincente della competizione guadagna questa somma di denaro, con la seconda finalista che ne incassa invece 5.

LEGGI ANCHE:  Aggiornamento Skriniar, il PSG rilancia: la posizione dell'Inter

A queste cifre vanno aggiunti gli incassi ottenuti dal botteghino dello stadio durante il percorso in coppa. Considerando la forte affluenza del pubblico nerazzurro, possiamo scommettere che in caso di vittoria della competizione, anche i tifosi darebbe il loro apporto grazie al grande numero di biglietti venduti durante la competizione rispetto alle altre società di Serie A.

Alfonso Martino

Sei qui: Home » News Inter » Coppa Italia, quanto guadagna l’Inter con il passaggio del turno: la cifra