Calciomercato Inter, osservati due difensori in attesa di Skriniar e De Vrij

Il nuovo anno per l’Inter è iniziato in maniera rocambolesca: alla vittoria in casa con il Napoli è seguito il pareggio contro il Monza e una vittoria al cardiopalma in Coppa Italia contro il Parma dell’highlander Gigi Buffon.

A decidere il match di ieri sera è stata una giocata di Acerbi, difensore il cui acquisto era stato fortemente criticato dalla tifoseria nerazzurra e che partita dopo partita sta guadagnando il rispetto del suo nuovo pubblico.

Proprio il reparto difensivo, certezza su cui si basa Simone Inzaghi, rischia di sgretolarsi: non è un segreto che le trattative per il rinnovo di Milan Skriniar vanno avanti ormai da mesi, con la società che sta facendo di tutto per trattenere quello che la squadra, l’allenatore e i tifosi considerano un simbolo dell’Inter. Anche De Vrij è in scadenza di contratto e come il compagno di reparto slovacco, rischia di salutare l’ambiente nerazzurro alla fine di questa stagione.

Scalvini e Schuurs sostituiranno Skriniar e De Vrij?

Calciomercato Inter Scalvini

Secondo Sportmediaset, per Skriniar la dirigenza nerazzurra ha offerto il massimo possibile: 6,5 milioni all’anno. La palla passa adesso al difensore slovacco, celebrato anche ieri sera dalla Curva Nord con uno striscione in cui gli viene chiesto di rimanere all’Inter.

LEGGI ANCHE:  Caressa: "Il miglior Lautaro l'abbiamo visto con Dzeko, senza Lukaku"

Discorso diverso per De Vrij: al difensore olandese è stato proposto un rinnovo di contratto a cifre decisamente più contenute rispetto al compagno di reparto, con un biennale da 4 milioni di euro. Anche in questo caso la società attende una risposta dal giocatore, che sta ricevendo apprezzamenti dall’estero.

L’Inter non vuole farsi trovare impreparata e sta pensando a dei nomi in grado di sostituire Skriniar e De Vrij: Marotta ha messo sul taccuino Giorgio Scalvini dell’Atalanta e Perr Schuurs del Torino.

Secondo calciomercato.com: “tra Inter e Torino ci sono dei discorsi aperti e altri potrebbero aprirsi, ma i granata pregustano un’altra grande plusvalenza anche con Schuurs, che nelle idea del club granata potrebbe tranquillamente arrivare a valere una trentina di milioni. Tanti per l’Inter, che sicuramente ha tenuto e tiene d’occhio il calciatore con particolare interesse. Vedremo come e se il discorso potrà concretizzarsi in futuro, ma per adesso il Torino non vuole neanche fissare un prezzo indicativo“.

Vedremo chi formerà il reparto difensivo la prossima stagione: se i sicuri Skriniar e De Vrij o i giovani Scalvini e Schuurs.

Alfonso Martino

Sei qui: Home » Calciomercato Inter » Calciomercato Inter, osservati due difensori in attesa di Skriniar e De Vrij