Rinnovo al “ribasso”, si taglia lo stipendio per l’Inter: le cifre e i dettagli dell’accordo!

In attesa di capire quale sarà il suo futuro in Coppa Italia – stasera ore 21 a San Siro contro il Parma – l’Inter di Simone Inzaghi continua a monitorare le vicende legate al mercato e ai rinnovi.

Beppe Marotta e Piero Ausilio sono costantemente al lavoro per cercare di regalare al tecnico nerazzurro una rosa sempre più competitiva, ma per farlo bisognerà innanzitutto blindare quelli che sono i punti fermi di questa Inter.

Diversi sono i giocatori ancora in bilico (Skriniar, De Vrij, Dzeko e Calhanoglu su tutti), ma negli ultimi giorni qualcosa sotto traccia si è mosso.

Darmian Inter Rinnovo

Darmian-Inter, rinnovo ad un passo: le cifre

Stiamo parlando di Matteo Darmian che, stando a quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, avrebbe trovato un’intesa sul prolungamento contrattuale con la dirigenza nerazzurra.

LEGGI ANCHE:  L'ex procuratore di Gabigol fa chiarezza: "Gli argentini non volevano che giocasse"

Rinnovo al ribasso per l’esterno che prolungherà il suo accordo fino al 30 giugno 2024, con opzione per la stagione successiva legata al raggiungimento di un certo numero di presenze e ingaggio ridotto a 2 milioni netti più bonus.

Una buona notizia per Simone Inzaghi che potrà contare – almeno per altre due stagioni – su uno dei suoi fedelissimi.

Sei qui: Home » News Inter » Rinnovo al “ribasso”, si taglia lo stipendio per l’Inter: le cifre e i dettagli dell’accordo!