Rinnovo Skriniar, l’Inter non aspetta più: fissato un ultimatum

L’amaro pareggio, contro il Monza, ha annullato quanto di buono fatto vedere dai nerazzurri contro il Napoli di Luciano Spalletti.

Il pareggio dell’U-Power Stadium ha evidenziato i limiti della squadra di Inzaghi, dopo le buone cose fatte vedere contro gli azzurri, e messo in risalto le lacune di preparazione di alcuni elementi della rosa.

Tra questi c’è Lukaku, il quale non è ancora al 100% della forma, come ribadito da mister Inzaghi in conferenza. Tra le conferme c’è, senza dubbio alcuno, Milan Skriniar, sempre più leader di questa squadra.

“Skriniar sei il nostro capitano, il padrone di Milano. Resta con noi”.

Durante il match la Curva Nord ha esposto uno striscione dedicato a Milan Skriniar, un messaggio d’amore per ribadire l’importanza dello slovacco all’interno di tutto l’ambiente Inter.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Inter, occasione a parametro zero per il centrocampo: dalla Serie A
Monza-Inter-striscione

“Skriniar sei il nostro capitano, il padrone di Milano. Resta con noi”, così recita lo striscione esposto da tifosi nerazzurri, ma secondo quanto riferito da La Gazzetta dello Sport, la dirigenza ha posto un ultimatum per la permanenza a Milano dello slovacco: la dirigenza si aspetta una risposta da Skriniar subito dopo la Supercoppa di Riad del 18 gennaio.

L’offerta proposta è: 6 milioni di euro a stagione, più bonus. L’offerta è ritenuta, dai nerazzurri, non più trattabile.

Giuseppe Esposito

Sei qui: Home » Copertina » Rinnovo Skriniar, l’Inter non aspetta più: fissato un ultimatum