L’ex centrocampista dell’Inter esalta Dzeko: “Edin è un esempio per tutti”

Evaristo Beccalossi, ex centrocampista di Inter e Monza, ha rilasciato una lunga intervista a Il Giornale di Brescia, parlando di Dzeko e della lotta Scudetto in Serie A:

Dzeko? Molti pensavano che presentare lui e Lukaku contro la difesa di Spaletti non fosse la mossa ideale, invece hanno saputo lavorare bene in fase di non possesso oltre a dare profondità. Ho visto tante verticalizzazioni e questo è il calcio che piace a me”.

Perché va bene la tattica, va bene studiare l’avversario, ma vuoi mettere che bello quando si ha la sensazione di poter fare gol in ogni momento? Dzeko ha 36 anni, ma il suo valore lo si vede chiaramente. Ha il contratto in scadenza, ma avete mai sentito una volta parlare della faccenda come capita a tanti altri? Edin pensa a fare il suo in campo ed è un esempio per tutti, non solo per i compagni. Avevo avuto modo di conoscerlo ai tempi del Manchester City con Mancini allenatore e mi fece una grande impressione anche come uomo e oggi non posso che confermare“.

Dzeko Inter Beccalossi
Dzeko Inter Beccalossi

Beccalossi continua: “Con Galliani e Berlusconi in tribuna sembrerà un po’ un derby Milan-Inter, anche se i giocatori a queste cose non pensano. Non mi stupisce che i brianzoli stiano facendo così bene, l’Inter deve vincere e basta. Con Napoli, Milan e Juve, la sfida scudetto è apertissima“.

Sei qui: Home » News Inter » L’ex centrocampista dell’Inter esalta Dzeko: “Edin è un esempio per tutti”