Verso Monza-Inter, Inzaghi pronto ad almeno due cambi di formazione: le ultime

MONZA INTER – L’Inter di Simone Inzaghi è pronta a scendere di nuovo in campo domani sera contro il Monza. Una sfida che rievoca i vecchi derby contro il Milan vista l’attuale proprietà del Monza: presidente Silvio Berlusconi e a.d. Adriano Galliani. Per l’Inter bissare il successo ottenuto contro il Napoli è obbligatorio per rimanere in corsa per lo Scudetto.

Chi scende in campo contro il Monza?

(Photo by TIZIANA FABI/AFP via Getty Images)

L’Inter è chiamata ad un vero e proprio tour de force: da qui al weekend del 24-25 marzo (sosta per le nazionali) si giocherà quasi sempre ogni tre giorni. L’obiettivo di Simone Inzaghi è quello di far ritrovare ai suoi uomini la miglior condizione, poiché fino alla fine del campionato ci sarà bisogno di tutti.

LEGGI ANCHE:  La fascia da capitano resta a Skriniar? La decisione dell'Inter

Come riportato dal Corriere dello Sport Inzaghi pensa a qualche cambio rispetto alla sfida con il Napoli: in difesa è probabile che entri de Vrij per Acerbi, mentre a destra Dumfries, in ritardo di condizione come Lukaku, è pronto a sostituire Darmian. A centrocampo invece, causa anche l’infortunio di Brozovic, spazio ad Asllani e Gagliardini.

In attacco invece è pronta la conferma per la coppia Lukaku-Dzeko.

Clemente Grimaldi

Sei qui: Home » News Inter » Verso Monza-Inter, Inzaghi pronto ad almeno due cambi di formazione: le ultime