Inter-Napoli, cori dei campani contro Lukaku: la richiesta del Giudice Sportivo

La grande vittoria dell’Inter ieri sera, contro il Napoli, dà una scossa ai nerazzurri in vista del prosieguo del campionato. Gara dominata, gara da vera Inter.

Durante il match, però, non sono mancati i soliti cori che non vorremmo mai sentire. Proprio come successo anche a Lecce, durante la gara contro la Lazio, da parte dei laziali (a tal proposito è stata squalificata la della Curva Nord dell’Olimpico), anche in Inter-Napoli si sono sentiti cori irriguardosi.

Sono stati intonati cori discriminatori all’indirizzo di Romelu Lukaku.

Cori contro Lukaku: rischio squalifica per i tifosi napoletani

Romelu Lukaku
Getty Images, Lukaku, Inter, Napoli

Visti e sentiti i cori dei alcuni tifosi del Napoli contro Romelu Lukaku, il giudice sportivo ha chiesto che venga specificato quale zona occupano abitualmente al Maradona questi tifosi, in modo tale da poter squalificare il loro settore.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Inter, retroscena Skriniar: è successo negli ultimi istanti di mercato!

“Il Giudice sportivo, letto il rapporto dei collaboratori della Procura federale, ritiene necessario che venga specificato dalla medesima Procura federale, sentiti ulteriormente, se del caso, i responsabili per l’Ordine pubblico, quali sono i settori che abitualmente occupano in prevalenza, nelle gare in casa, i sostenitori della Soc. Napoli posizionati nel settore “terzo anello blu”, autori dei cori di discriminazione razziale nei confronti del calciatore Lukaku della Soc. Internazionale“, si legge nel comunicato ufficiale emesso dalla Lega Serie A.

Sei qui: Home » Copertina » Inter-Napoli, cori dei campani contro Lukaku: la richiesta del Giudice Sportivo