Inter, Gosens resta per diventare titolare: scelto il nome per giugno

Cambio di piani in casa Inter per il mercato invernale. Se fino a qualche mese fa sembrava già scritta la cessione di Gosens a gennaio, le quotazioni del tedesco sono in ascesa in questa pausa invernale. Infatti l’esterno tedesco potrebbe rimanere in nerazzurro fino a giugno.

Inter, Gosens resta: a giugno si punta Pedraza

L’idea della dirigenza nerazzurra era semplice: cedere Gosens a gennaio e, grazie a ricavato, puntare su un esterno mancino da alternare a Di Marco. Tuttavia nelle ultime ore Gosens sembra aver scalato le gerarchie di Inzaghi.

LEGGI ANCHE:  Inter Atalanta, le formazioni ufficiali: la scelta di Inzaghi su Skriniar

Infatti il Biscione, secondo quanto riportato da AS, ha frenato il suo interesse immediato per Pedraza, esterno mancino del Villareal. Pedraza è sotto osservazione da diversi mesi ed è uno dei pallini della dirigenza nerazzurra.

FOTO: Getty – Pedraza-Villareal-Real Sociedad

Tuttavia le esigenze economiche della società dovrebbero far slittare l’assalto al giocatore del Sottomarino Giallo. Pedraza resta comunque un obiettivo importante per il Biscione, tuttavia aspettare giugno potrebbe rivelarsi controproducente. Infatti anche il Leeds, che deve coprire l’infortunio di Junior Firpo, potrebbe puntare il mancino del Villareal.

Enrico Coggiola

Sei qui: Home » News Inter » Inter, Gosens resta per diventare titolare: scelto il nome per giugno