Marotta al lavoro per il rinnovo di Skriniar: cosa filtra dopo l’ultimo incontro

L’ipotetico rinnovo di Milan Skriniar continua a tenere sulle spine l’Inter, ma filtra ottimismo dopo l’ultimo incontro.

L’ultima offerta proposta dall’AD Beppe Marotta e il DS Piero Ausilio risale ormai a circa un mese fa. Pertanto, la mancata risposta da parte del difensore sembrava indirizzare le trattative verso scenari peggiori.

Nuovo nome in difesa
Inter Skriniar Rinnovo

Inter, rinnovo Skriniar: segnali positivi, ma se ne riparlerà a gennaio

Eppure, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, l’entourage del giocatore ha smentito tale ipotesi, mostrando segnali positivi durante l’ultimo summit tra le parti. Al termine di esso, si è deciso di proseguire le negoziazioni a feste concluse e, dunque, a mercato in corso.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Inter, individuato il sostituto di Skriniar: arriva dalla Bundesliga!

Nonostante ciò, la dirigenza dell’Inter rimane fiduciosa di poter chiudere la trattativa, visto che, in ogni caso, Skriniar e i suoi agenti non hanno mostrato interesse per un suo eventuale trasferimento, specialmente a stagione in corso. La decisione finale sarà quindi del club meneghino stesso.

La forbice tra l’offerta ricevuta da Parigi la scorsa estate (9 milioni all’anno) e quella attuale dei nerazzurri (6 milioni) rimane parecchio ampia, ma l’atteggiamento cauto del giocatore e della società è solamente sintomo di prudenza nel prendere tale decisione, senza alcuna pressione data da club terzi.

Ruggero Gambino

Sei qui: Home » News Inter » Marotta al lavoro per il rinnovo di Skriniar: cosa filtra dopo l’ultimo incontro