Calciomercato Inter, Fabbian la chiave per arrivare a Scalvini: la valutazione

Il reparto difensivo dell’Inter, durante la prossima session estiva di calciomercato, potrebbe subire diverse modifiche.

Infatti, sia Skriniar che De Vrij sono in scadenza di contratto e anche nessuno dei due ha rinnovato. Discorso simile per Acerbi che l’Inter vuole riscattare ma a cifre più basse.

Per questo motivo il club si sta guardando intorno in cerca di alternative e di giovani promesse che possano sistemare il reparto difensivo per qualche anno.

Tra questi c’è Giorgio Scalvini, difensore classe 2003 di proprietà dell’Atalanta. Un profilo giovane che sta facendo una grande stagione.

Giorgio Scalvini
Scalvini Atalanta

Fabbian la carta per arrivare a Scalvini

Secondo quanto riportato da Sport Mediaset, la valutazione che la società orobica fa del giovane calciatore è di 40 milioni di euro.

LEGGI ANCHE:  Inter-Milan, Pioli rompe il silenzio: l'ha detto sui festeggiamenti a Riyad!

Una cifra altissima per le casse nerazzurre che, però, avrebbero trovato la chiave per sbloccare l’affare: cioè Giovanni Fabbian.

Il giovane centrocampista classe 2003 in prestito alla Reggina può essere la chiave per sbloccare l’affare con l’Atalanta. Il ragazzo allenato dal fratello di Simone Inzaghi viene valutato dall’Inter 15 milioni di euro, al pari di Casadei.

Dunque il giovane talento italiano dell’Inter potrebbe essere la chiave giusta per sbloccare l’affare Scalvini

Sei qui: Home » News Inter » Calciomercato Inter, Fabbian la chiave per arrivare a Scalvini: la valutazione