Marotta e Ausilio non aspettano, avviati i contatti per il rinnovo

L’Inter inizia a progettare il futuro, partendo proprio dalla retroguardia. Dopo l’obiettivo numero uno Giorgio Sclavini, nell’incontro di ieri proprio con gli agenti del giovane centrale italiano si è parlato anche del rinnovo di Alessandro Bastoni. Spiega La Gazzetta dello Sport, si sono anche gettate le basi per un possibile nuovo rinnovo del difensore nerazzurro, in scadenza tra 18 mesi. Sul piatto un’offerta a lungo termine, fino al 2027, con una base di ingaggio da 4,5 milioni di euro netti.

Bastoni Inter rinnovo

Quale futuro per Bastoni?

Da diverso tempo il centrale azzurro ha tanti estimatori in Premier League, Guardiola gli fa la corte da diversi anni, e anche Antonio Conte, allenatore che più di tutti lo ha valorizzato nella sua esperienza in nerazzurro. L’Inter chiede 80 milioni per lasciarlo partire, ma intanto prepara la proposta. Bastoni, dal canto suo, ha già dato dimostrazione del suo attaccamento alla causa nerazzurra firmando il rinnovo un anno e mezzo fa, in piena pandemia, dunque tutto lascia pensare che il duo Marotta-Ausilio farà di tutto per trattenerlo.

Sei qui: Home » News Inter » Marotta e Ausilio non aspettano, avviati i contatti per il rinnovo