Dzeko-Inter, pronto il rinnovo? Dichiarazioni a sorpresa del giocatore!

Edin Dzeko, attaccante dell’Inter, ha concesso una lunga intervista ai microfoni della Gazzetta dello Sport:

Dzeko, ma quanto può frenare, invece, lo stacco in mezzo alla stagione? «Tanti giocatori avranno avuto più giorni di riposo del solito, anche i reduci dal Mondiale. Non vedo niente di male, il corpo può quasi reagire meglio. Più che sulla sosta, mi concentrerei però sul dopo: spero solo che l’Inter faccia meglio e non ripeta gli stessi errori fatti finora».

Conte vi immaginava insieme nel 2019-20: quanto siete compatibili tu e Lukaku? «I grandi giocatori possono sempre giocare insieme. Non vedo il minimo problema a stare in attacco con Romelu, ma anche con tutti gli altri compagni. In partita trovi sempre il modo di incastrarti, non ci sono limiti in partenza. Poi in carriera ho spesso giocato con centravanti delle mie stesse “dimensioni”: al Wolfsburg ho fatto benissimo con Grafite, al City c’erano Negredo e Balotelli. E alla Roma giocavo con Schick. Quindi…».

Dzeko Inter Dichiarazioni

Dzeko sul rinnovo: “Voglio fare bene, il resto verrà da sé”

E tu rinnovi? «Mettiamola così: la mia volontà è di fare benissimo fino a giugno e il resto verrà da sé… Non aggiungo altro».

Dzeko sulla finalissima: “Per chi tifo? Sarebbe bello avere un Campione del Mondo ad Appiano”

Per chi tiferai in finale, però, puoi aggiungerlo? «Diciamo che sarebbe bello avere un campione del mondo con noi ad Appiano».

Sei qui: Home » Copertina » Dzeko-Inter, pronto il rinnovo? Dichiarazioni a sorpresa del giocatore!