Attenta Inter, su Scalvini tre big inglesi: i nerazzurri preparano la mossa

L’interesse dell’Inter per Giorgio Scalvini è ormai cosa nota. Il club nerazzurro segue il talentino dell’Atalanta con molta attenzione e l’idea di portarlo a Milano è molto concreta.

Con il passare del tempo, però, sembra che sul giocatore abbiano messo gli occhi anche altre squadre di un certo blasone.

Infatti, stando a quanto conferma il Corriere dello Sport, sul difensore classe 2003 starebbero sondando il terreno tre top club europei: Bayern Monaco, Manchester City e Liverpool.

Futuro Scalvini, l’Inter vuole anticipare altre big europee

Scalvini
Getty Images, Scalvini, Inter, Atalanta

La valutazione di Giorgio Scalvini si aggira sui 40 milioni di euro. L’Inter vuole la giovane promessa dell’Atalanta, ma l’interesse di club europei del calibro di Bayern Monaco, Manchester City e Liverpool complica le cose.

L’Inter, a questo punto, avrebbe due opzioni, come spiega il Corriere dello Sport: “Innanzitutto anticipare i tempi. L’argomento Scalvini è stato già affrontato con i bergamaschi: si tratta allora di andare ancora di più sul concreto. Impensabile chiudere l’operazione già a gennaio, ma riuscire a costruire un’impalcatura solida e resistente agli assalti di altri club sarebbe un passo avanti importante. Per riuscire nell’impresa, l’Inter può contare sul canale preferenziale costruito con l’Atalanta“.

LEGGI ANCHE:  Lautaro: "Siamo pronti alla 'guerra'. Scudetto? Abbiamo un grande obiettivo

C’è margine per individuare una formula che sia compatibile con le possibilità di viale Liberazione: quindi un prestito, anche oneroso, con diritto/obbligo di riscatto, inserendo magari qualche bonus da perfezionare in un arco temporale non ravvicinato. In aggiunta ci sarebbe pure la carta Fabbian, gioiellino interista che si sta facendo le ossa alla Reggina e che all’Atalanta piace parecchio. Proprio lui potrebbe trasformarsi nell’ago d ella bilancia per la trattativa“, conclude il quotidiano romano.

Sei qui: Home » News Inter » Attenta Inter, su Scalvini tre big inglesi: i nerazzurri preparano la mossa