Calciomercato Inter, la dirigenza studia la mossa per il difensore dell’Atalanta: le ultime

L’Inter è alla ricerca sul mercato di un difensore per poter rinforzare il reparto considerando i pochi giocatori a disposizione. Essendo stato uno dei reparti meno efficienti nella prima parte di stagione la dirigenza nerazzurra vuole portare a Milano un rinforzo che possa aiutare Simone Inzaghi nella scalata della classifica che li attende.

La dirigenza dell’Inter studia la mossa per il difensore della Dea

Come riporta il Corriere dello Sport, tra Inter e Atalanta vi è da tempo una forte intesa per quanto riguarda le trattative di mercato, ciò pone i nerazzurri di Milano in pole position per l’acquisto di Giorgio Scalvini.

Calciomercato Inter
Calciomercato Inter Atalanta

L’Atalanta valuta il difensore azzurro 40 milioni di euro, ma le trattative tra i due club sono già iniziate con entrambe le parti alla ricerca di una formula che possa accontentare tutti.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Inter, retroscena Skriniar: è successo negli ultimi istanti di mercato!

Calciomercato Inter, idea prestito oneroso per Scalvini

Stando al quotidiano entrambe le dirigenze sono orientate per un prestito oneroso con diritto o obbligo di riscatto, con l’inserimento di qualche bonus. Inoltre l’Inter potrebbe utilizzare la carta Fabbian, giovane che piace molto alla Dea.

Giacomo Pio Impastato

Sei qui: Home » News Inter » Calciomercato Inter, la dirigenza studia la mossa per il difensore dell’Atalanta: le ultime