Nuovo San Siro, il Comune chiede dei cambiamenti ai club: la situazione

Nella giornata di ieri il coordinatore del dibattito pubblico Andrea Pillon ha convocato una riunione con il Comune, Milan e Inter per discutere delle novità emerse sul progetto del nuovo San Siro dopo gli incontri delle scorse settimane. Questa mattina La Repubblica riporta di come il Comune abbia fatto delle richieste ai due club indirizzate soprattutto sull’equilibrio ambientale.

Curva Nord
Inter Milan nuovo San Siro

Le richieste del Comune

Il Comune sta chiedendo ai club alcuni ritocchi al vecchio progetto. Tra i temi trattati ci sono l’aumento del verde, la riduzione dei gas e la sostenibilità ambientale. La volontà del Comune è quella di demolire il vecchio Meazza e di spostare il nuovo “San Siro” in modo tale da allontanarsi dalle case di via Tesio. L’idea è quella di fare arretrare l’impianto di qualche metro dalla via. le squadre che hanno fretta e che, soprattutto, non vogliono spendere 40 milioni per confezionare il progetto esecutivo se prima non hanno la certezza che l’operazione vada in porto. Inter e Milan restano in attesa.

Sei qui: Home » News Inter » Nuovo San Siro, il Comune chiede dei cambiamenti ai club: la situazione