Ultim’ora, Gosens rifiuta lo Schalke: ha un accordo con l’Inter

Robin Gosens sembra destinato a salutare Milano. Il tedesco è chiuso all’Inter dalla definitiva esplosione di Dimarco. Una gerarchia completamente ribaltata, quella sulla fascia mancina nerazzurra. L’ex Atalanta è così oggi fra i nomi più caldi del mercato in uscita. La Gazzetta dello Sport questa mattina fa il punto sulla situazione Gosens. C’è un’intenzione precisa da parte dello stesso calciatore, ovvero di non finire in prestito. Gosens, vorrebbe una squadra pronta a scommettere su di lui fin da subito per ricominciare da zero, ma con la fiducia totale di un eventuale nuovo club.

LEGGI ANCHE:  Marotta studia il colpo per il dopo Skriniar: proposti all'Inter due difensori!
Gosens Inter calciomercato

Il rifiuto e la volontà di Robin

Il mancino avrebbe rifiutato anche lo Schalke 04 che, nelle ultime ore, si era affacciato alla porta per un tipo di trasferimento che non è appunto gradito a Gosens. Non è escluso che, alla fine, il tedesco rimanga in nerazzurro. Gosens intanto è al lavoro per tornare al 100% della condizione, convinto che possa lasciare il segno. Schalke e Leverkusen restano vigili sul calciatore.

Sei qui: Home » Copertina » Ultim’ora, Gosens rifiuta lo Schalke: ha un accordo con l’Inter