Eder a sorpresa: che stoccata all’Inter!

Intervistato oggi da Il Secolo XIX l’ex attaccante dell’Inter Eder Citadin Martins ha ripercorso alcuni momenti della sua carriera, ricordando con piacere il suo trascorso con la maglia della Sampdoria.

Tra i momenti citati dal naturalizzato italiano c’è anche il gol realizzato con i blucerchiati su punizione contro l’Inter, ricordato da Eder come uno dei gol più belli della sua carriera. Di seguito le sue parole.

Sul gol contro l’Inter

“Alla Sampdoria ho vissuto i miei anni migliori. Ho tanti gol nel cuore, dai primi in B ai tre nei derby. E poi c’è quello all’Inter, punizione su tocco di Eto’o, io festeggio sotto la Sud e il cronometro segna 19:46, come 1946, l’anno di nascita della Samp. A casa ho la foto di quell’esultanza”.

Eder Sampdoria Inter

Sul periodo della Sampdoria

“Mi dispiace tanto per il periodo difficile della Sampdoria. La rosa è forte, Quagliarella ha una carriera che parla per lui, Gabbiadini pure, Sabiri lo vediamo al Mondiale e tanti hanno sempre fatto bene in A.

Ci sono annate che nascono male, poi devi rincorrere, cambi tecnico e non è facile, vai avanti e aumenta la pressione. La sosta e il ritiro in Turchia aiuteranno ma da gennaio non si può più sbagliare“.

Sei qui: Home » News Inter » Eder a sorpresa: che stoccata all’Inter!