Lukaku anticipa il rientro: il piano dell’Inter per riaverlo al top

Dopo l’addio al Mondiale con il Belgio, Romelu Lukaku è tornato ieri a Milano, con tre giorni di anticipo rispetto al consentito.

Un gesto che certifica la voglia di Lukaku di riprendersi l’Inter e di mettere alle spalle il fallimento Mondiale.

Da adesso, spiega la Gazzetta dello Sport, parte l’operazione di rimessa in forma, con un piano costruito su misura dallo staff di Simone Inzaghi.

Lukaku, Inter, Recupero
Lukaku, Inter, Recupero

Il piano dell’Inter per riaverlo al top

Si lavorerà su reattività, esplosività e forza, aggiungendo il buon umore dello spogliatoio nerazzurro che aiuta a superare le tossine mondiali: l’obiettivo è lanciare la macchina già il 4 gennaio a San Siro contro il Napoli, a una velocità alta, quella mai vista quest’anno” si legge.

LEGGI ANCHE:  Pioli e Giroud giurano battaglia per Inter-Milan: le parole

L’ottimismo sulla sua forma, spiega la rosea, cresce e l’attaccante nerazzurro si avvicina sempre di più ai 101 chili, il peso forma che nutrizionisti e staff avevano cerchiato tempo fa.

Dunque “Big Rom” è pronto a tornare e riprendersi l’Inter per provare a rilanciare i nerazzurri nella corsa scudetto

Sei qui: Home » News Inter » Lukaku anticipa il rientro: il piano dell’Inter per riaverlo al top