Lautaro commosso dopo il rigore decisivo con l’Argentina: “Ho pensato a mia figlia”

L’Argentina è alle semifinali del Mondiale in Qatar. Sotto la voce di un Lele Adani scatenato alla Rai, l’Albiceleste porta a casa una qualificazione importantissima. La nazionale sudamericana nel prossimo turno incontrerà la Croazia di Modric e compagni, che oggi ha battuto il Brasile alla lotteria dei rigori.

Il Toro Martinez protagonista con l’Argentina

Uno dei protagonisti del match di stasera (anch’esso terminato ai calci di rigore), è stato sicuramente Lautaro Martinez, autore del penalty decisivo che ha regalato la vittoria all’Argentina.

Lautaro Martinez Argentina

Lautaro: “Quando ho preso la palla, ho pensato a mia figlia”

L’attaccante dell’Inter ha commentato ai canali ufficiali della sua nazionale la gara di stasera: “Ho dovuto battere il rigore decisivo, proprio come quello della Copa América. Mentre mi avvicinavo al dischetto ero tranquillo, perché ho grande fiducia nel mio lavoro. Ho pensato a mia figlia quando ho preso in mano la palla, lei mi ha cambiato la vita. Lavoro a testa bassa, mi sono meritato questo Mondiale”.

Il Toro, stava passando un periodo decisamente duro, con i media e alcuni tifosi che si sono scagliati contro di lui. Rigore importantissimo.

Sei qui: Home » News Inter » Lautaro commosso dopo il rigore decisivo con l’Argentina: “Ho pensato a mia figlia”