Inter-Smalling, la Roma non ci sta: la proposta dei giallorossi

Uno degli obiettivi di mercato in casa Inter è Chris Smalling, baluardo difensivo della Roma.

Dopo gli anni trascorsi in Premier League tra Fulham e soprattutto Manchester United, il difensore inglese è al quarto anno con i giallorossi e con l’arrivo di Mourinho sulla panchina dei capitolini il suo rendimento è migliorato notevolmente.

L’Inter ci pensa già da un po’, ma la Roma difficilmente vorrà privarsi di lui.

Calciomercato Inter: la Roma vuole discutere di rinnovo

Getty Images, Smalling, Inter, Roma

All’Inter Chris Smalling piace e non poco, ma la Roma “è intenzionata a proseguire il rapporto con il difensore inglese, ma non parteciperà a nessuna offerta al rialzo. Il club è disponibile a discutere il rinnovo del contratto prima ancora di raggiungere il limite di presenze per prolungare automaticamente il contratto“, si legge sul Corriere dello Sport.

Stando a quanto si legge sul quotidiano romano, i giallorossi offriranno a Smalling due soluzioni: la prima con il rinnovo per un anno, alle stesse cifre attuali, la seconda prevede un prolungamento di due anni a cifre più basse, poco meno di tre milioni l’anno.

LEGGI ANCHE:  Inzaghi studia il piano anti-Sampdoria: due novità dal primo minuto!

La Roma, infatti, non vuole arrivare a fine stagione e perderlo come successo con Mkhitaryan, che dopo aver aspettato tanto si accordò con l’Inter.

Sei qui: Home » News Inter » Inter-Smalling, la Roma non ci sta: la proposta dei giallorossi