Mercato Inter, occasione a parametro zero: proposto un big della Roma

Chris Smalling è stato proposto all’Inter. Il difensore centrale della Roma, in scadenza il prossimo 30 giugno, non ha ancora rinnovato il suo contratto con il club giallorosso.

Inevitabile per il procuratore dell’inglese iniziare a guardarsi intorno e sondare il terreno soprattutto tra le big alla ricerca di rinforzi in quel reparto del campo.

Smalling Inter Roma

Nell’accordo con la Roma c’è una clausola di rinnovo per un ulteriore anno, dunque fino al 30 giugno 2024, se il giocatore scenderà in campo nel 50% delle gare stagionali dei giallorossi.

Smalling proposto all’Inter: la posizione dei nerazzurri

Il nuovo vincolo, però, scatterà solo con il via libera dell’inglese che, avendo a riguardo l’ultima parola, valuta le alternative. Magari anche per ottenere non una stagione in più, ma due.

LEGGI ANCHE:  Lutto nel mondo del calcio: è morto Carlo Tavecchio

L’Inter ha chiaramente ascoltato con attenzione la proposta arrivata dall’entourage di Smalling e magari approfondirà il discorso se l’inglese maturasse la decisione di lasciare la Roma

Nel frattempo però i dirigenti nerazzurri sono concentrati su De Vrij, al quale hanno proposto un rinnovo biennale alle stesse cifre dell’attuale accordo, ovvero 4 milioni netti a stagione.

E poi c’è da chiarire la vicenda Acerbi che può essere riscattato in primavera della Lazio, versando a Lotito 4 milioni di euro. Lo riporta Gazzetta.it.

Sei qui: Home » Calciomercato Inter » Mercato Inter, occasione a parametro zero: proposto un big della Roma